Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SECONDA GIORNATA AD ESSEN, LA SENIOR MASCHILE PASSA IL TURNO DA IMBATTUTA

Leggi dopo

11889491 10153124138942717 6780864540922936718 nSecondo giorno di gare ad Essen, dove è in corso di svolgimento il Campionato Europeo 2015 di canoa polo. Proseguono incessanti le partite delle quattro delegazioni azzurre in lotta per il titolo continentale di specialità. La senior maschile avanza e chiude al vertice il girone preliminare di qualifica, accedendo alla seconda fase per la sfida tra le migliori otto. Il verdetto viene scritto sull’ 8-4 inflitto alla Gran Bretagna, risultato utile agli azzurri per passare il turno in prima posizione con quattro vittorie su quattro partite. Quarti di finale non facili nel girone F, dove l’Italia inizia subito ad alzar la voce e nel pomeriggio odierno riesce a battere sul 3-2 la Spagna. Domani alle 11.50 toccherà alla Polonia, per poi tentare l’impresa verso la semifinale nello scontro diretto con la Francia alle 16.15.

Le donne senior non riescono a posizionarsi tra le prime due; fatale lo scontro con la Svizzera, alla quale le azzurre resistono ma non riescono ad imporsi chiudendo con un solo goal di scarto sul 2-3. Domani giocheranno nel girone G, per cercare il miglior piazzamento in classifica, contro la Polonia alle 10.45 e la Russia alle 14.35.

L’under 21 si lascia andare l’occasione dei quarti per la lotta alla medaglia. Nella prima partita della giornata si lascia sopraffare dalla Gran Bretagna sul 3-4, poco più tardi è la Francia a farla da padrone con un 5-2. Proseguono nel gruppo G per la conquista del settimo posto e nella partita contro la Polonia tirano fuori la grinta che li fa vincere con un netto 9-2. 

Tanta esperienza per le Under 21 femminili che incontrano l’ostica barriera teutonica che le ferma con il muro del 7-0. Per le azzurre, ancora inesperte davanti a squadre più rodate, l’opportunità data da questo Europeo è quella di crescere e migliorare.

Programma della diretta streaming:
Sabato, 29/08/2015: 8:30-17:20
Domenica, 30/08/2015: 8:00-17:00

Sito dell’evento ufficiale con tutte le informazioni, la diretta streaming e il calendario: http://www.canoepolo-ec.com/
Live results: http://www.canoepolo-ec.com/schedule/
Live stream: http://sportdeutschland.tv/kanu-polo/
Facebook: www.facebook.com/federcanoa 


logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004