Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

POLO, WEEKEND RICCO DI SFIDE TRA BOLOGNA E CATANIA

Leggi dopo

13010645 10209411494473354 2534255312921583932 nFine settimana ricco di sfide quello che si svolgerà da nord a sud per la specialità della canoa polo. I team della serie A continueranno la scalata verso i play off tra Bologna e Catania, promettendo sfide all’ultimo goal. Esordio ai laghetti di Anzola dell’Emilia anche per il raggruppamento nord di A1 e per il girone 3 di serie B; mentre il girone 1 di serie B sarà in acqua a Catania con il raggruppamento sud della massima serie.

Ospitati dalla Pol. Nautica Katana scenderanno in campo le sei squadre del raggruppamento sud con l’obiettivo di scalare la classifica e difendersi dalla zona retrocessione: appuntamento con la prima palla a partire dalle ore 12.00 di sabato 30 aprile per CC Napoli, CN Posillipo, Marina San Nicola, Jomar Club, PN Katana e KST Siracusa. Ad affiancarli la serie B del girone 1, pronta per il fischio d’inizio alle ore 11.00.

Nei laghetti di Anzola dell’Emilia, sotto l’esperta organizzazione del Canoa Club Bologna, a partire dalle ore 13.00 Arenzano, Pro Scogli Chiavari, Ichnusa, Mariner CC, SS Lazio e Cus Bari saranno protagonisti della intensa due giorni di canoa polo con il raggruppamento nord di serie A  maschile, l’esordio del raggruppamento nord di A1 e il girone 3 di serie B per un susseguirsi di sfide all’ultimo goal.

La situazione della serie A, al momento, dopo la prima giornata di Agropoli a serie unificate, vede in vetta il KST Siracusa con una sorprendente difesa che rimane leader imbattuta con zero goal subiti. Segue a parità di punteggio la Pro Scogli Chiavari, che però subisce cinque reti. Squadra rivelazione la SC Ichnusa, al terzo posto con 10 punti, seguita dal Mariner a 9 e dallo Jomar Club Catania a 7. A metà classifica le campane Canoa Club Napoli e Posillipo (a 6 punti); mentre a 3 punti Arenzano, Marina San Nicola e Katana. A fondo classifica stazionano CUS Bari e SS Lazio. Le squadre nei rispettivi raggruppamenti dovranno quindi guadagnarsi, in questa due giorni divisa tra nord e sud, il maggior numero di reti che verranno poi sommate, in classifica generale, a quelli già assegnati nella giornata unificata di Agropoli.

I laghetti di Anzola dell’Emilia ospiteranno, come già annunciato, anche il raggruppamento di serie A1 nord, con ben dieci squadre sulla linea di fondo: Amici del Fiume, Arci Borgata Marinara, Idroscalo Club, C.P. Propaganda Canoa, GC Polesine, SC Ichnusa,  CC Cagliari, CC Firenze, Canoa San Miniato, LNI Ancona. Il raggruppamento sud, invece, è stato protagonista a sempre a Catania lo scorso fine settima e attualmente vede in vetta la Pol. Canottieri Catania, seguita da Mariner CC e Trinacria.

Live results  disponibile, per tutte le serie, nella sezione “Risultati On Line” del sito www.federcanoa.it.


logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004