Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A MECHELEN DOPPIETTA DI BRONZO PER GLI AZZURRI DELLA SENIOR E DELL'UNDER 21 MASCHILE

Leggi dopo 13507037 10153728163072717 4202078564136072843 nVa in archivio con due importanti medaglie di bronzo la ventiquattresima edizione del torneo internazionale “Flanderscup” di canoa polo valido come seconda tappa di ECA Cup, circuito di coppa europa istituito dall’European Canoe Association, andato in scena in acque belghe, a Mechelen, questo weekend. 

A rappresentare l’Italia sono state ben quattro le rose in acqua, sfidandosi contro le migliori squadre europee nello storico torneo che precede, quest’anno, l’appuntamento mondiale di Siracusa: la squadra Senior torna a casa con il bronzo al collo, così come la rappresentativa Under 21, la squadra Senior femminile è quinta mentre gli Under 18 chiudono settimi. 

Guidati dal DT Rodolfo Vastola la rosa dei nove senior formata da Andrea Romano, Davide Novara e Gianmarco Emanuele (KST Siracusa); Luca Bellini, Andrea Bertelloni, Marco Porzio e Jan Erik Haack (Pro Scogli Chiavari) Diego Pagano e Paolo Di Martino (CN Posillipo) ha terminato il torneo internazionale in terza posizione. La vittoria è andata alla nazionale francese che nella finalissima ha sconfitto i tedeschi. Gli azzurri, invece, hanno affrontato la Danimarca nella lfinale 3°-4° posto, scrivendo il risultato sul 4-3 e conquistando ancora una volta la medaglia di bronzo, così come accaduto nell’edizione 2015. 

13516393 1725763717689196 5540127620694794956 n 2La seconda medaglia della giornata arriva dalla rappresentativa Under 21 di Giacomo Fanti (SC Ichnusa), Simone Mirable (Katana) e Francesco La Barbera (Marina San Nicola), Andrea Silvio Costagliola e Fabrizio Massa (CC Napoli), Giuseppe Perrotti e Alberto Lomonaco (CN Posillipo), Tommaso Ricciardi (Arci Borgata Marinara Lerici) e Sasha Cardini (Idroscalo Club), che dimostrando tenacia, tattica e testa conquista la medaglia di bronzo nella finale 3°-4° posto contro la Polonia con ben tre goal di scarto, segnando sul tabellone il vantaggio sul 5-2. Una ulteriore posizione di rilievo, dopo l’oro conquistato in polonia durante la prima tappa di Eca Cup, che da fiducia e li incoraggia in vista dell’importante sfida mondiale che giocheranno a settembre davanti al pubblico azzurro. Oro alla Germania, argento alla Gran Bretagna. 

Ad un passo dal podio, dopo incontri intensi, incassando diverse vittorie nelle fasi preliminari, le ragazze della Senior femminile Martina Anastasi, Roberta Catania, Flavia Landolina, Silvia Cogoni (Pol Can. Catania), Ada Prestipino (CC Ferrara), Maria Anna Szczepanska e Chiara Trevisan (SS Lazio), chiudono quinte. Ad impedirgli l’accesso al podio una “sfortunata” partita con la Francia, che dopo aver visto la formazione azzurra in vantaggio, le beffa con la rete del vantaggio a un minuto dalla fine. Germania, Francia e Paesi Bassi le formazioni sul podio.

L’italbaby della polo, formata dagli azzurri dell’Under 18 Edoardo Pulcini (Mariner CC) Vincenzo Nugnes e Bruno Nugnes (CN Posillipo), Riccardo Barison (CC Polesine), Federico Carlevaris e Pasquale Ingenito (CC Napoli), Alexander Paul Grant (Arci Borgata Marinara Lerici) e Fabio Casali (Idroscalo Club) ha dovuto competere nello stesso girone degli Under 21 e si è difesa fino all’ultimo goal nella finale settimo/ottavo posto con la Svizzera, battuta di misura sul finale per 4-5.

Risultati completi: http://www.flanderscup.eu/resultaten.html

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004