Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A WROCLAW, ENTRAMBE LE FORMAZIONI AZZURRE DELLA CANOA POLO AVANZANO IN SEMIFINALE

Leggi dopo

20294412 10154787962923848 8223167814274033039 nAi World Games di Wroclaw la canoa polo ritorna a ruggire. Entrambe le formazioni (senior maschile e senior femminile) passano il turno e avanzano in semifinale. 

"Ieri l'inizio non è stato dei più facili, ma oggi abbiamo rimesso a posto le cose conquistando l'accesso alle semifinali con entrambe le squadre - commenta il DT azzurro Rodolfo Vastola - al maschile sono state fondamentali oggi le giocate contro la Francia, sommate alle partite di cuore che siamo riusciti a giocare con Cina Taipei e Polonia. E al femminile, per la prima volta nella storia, le nostre ragazze sono in semifinale. Domani saranno tutte sfide impegnative e tutt'altro che facili. Ma giunti a questo punto, ci giocheremo tutto, e fino all'ultima palla disponibile”.

La formazione senior maschile guadagna la semifinale con 10 punti che ne valgono la terza posizione. Spagna e Germania guidano la classifica a 13 punti, insieme alle tre passa la formazione francese (7 punti). 

Dopo un inizio difficile, caratterizzato da una vittoria e due “indigeste” sconfitte, Luca Bellini, Marco Porzio, Andrea Bertelloni, Jan Erik Haack, Gianluca Distefano, Gianmarco Emanuele, Andrea Romano ed Edoardo Corvaia, coadiuvati dal tecnico Rodolfo Vastola riescono nell’impresa del turno semifinale. Gli incontri odierni vedono la prima partita della mattinata contro la China Taipei. Schiacciante il dominio azzurro sul 7-2. Il bomber chiavarese mette a segno un poker rilevante, ad aiutarlo Corvaia, Bertelloni ed Emanuele. Un inizio facile che riscalda bene il team tricolore. Difficile e tirata la partita con la temuta Francia. Primo tempo chiuso in svantaggio con una Italia appartenente sofferente, la quale nel secondo tempo decide di rimettersi in gioco e con il solido capitan Bellini acciuffa un pareggio fondamentale (4-4)  per avanzare sicuri in classifica generale. Senza storia il match con la Polonia. Nove reti azzurre a discapito delle due polacche, colorano il cielo di Wroclaw. Uomo partita ancora una volta Luca Bellini. Possesso palla potente, difesa serrata e voglia di passare il turno. 

Domani sarà la volta delle semifinali, con il team maschile che affronterà l’insidiosa Spagna alle ore11:00 per l'accesso alla finale d'oro.

Impresa storica per la canoa polo femminile. Anche le ragazze Martina Anastasi, Roberta Catania, Silvia Cogoni, Flavia Landolina, Ada Prestipino, Maria Anna Szczepanska, Maddalena Lago e Chiara Trevisan, guidate agli attenti consigli di Francesca Ciancio, per la prima volta all’esordio nell’olimpo dei World Games, passano il turno e volano in semifinale con il quarto posto a 7 punti, insieme a Francia (16 punti), Nuova Zelanda (16 punti) e Germania (12 punti). 

La prima soddisfazione della giornata arriva con la vittoria di misura sulla Polonia padrone di casa per 3-2. Dopo un primo tempo sotto di una rete, trovano la forza di imporsi con decisione andando a prendere la vittoria con una doppietta di Szczepanska e una rete di Catania. Apertura e chiusura per le reti avversarie, che però non riescono a reggere alla furia delle azzurre. Vittoria anche contro l’Olanda dove nei primi minuti il tabellone segna il vantaggio avversario. E’ li che il team in poco più di venti secondi segna due reti che portano in vantaggio il tricolore. Il primo tempo si conclude con un goal a 2’ dallo scadere per l’italia. Secondo tempo a “botta e risposta”, dove a nulla vale la prova di rimonta olandese. La partita si chiude sul 4-3 per le azzurrine. Vittoria sfumata all’ultimo anche con il Canada. Primo tempo chiuso sul 2-1 con il Canada che nella seconda metà partita mette a segno un gola a 30’ dalla fine. Prova in extremis la Szczepanska con un tiro alla ricerca del vantaggio, che però viene fermato sul 2-2.

Domani sfida bollente alle ore 09:00 contro la Francia per l’accesso alla finalissima

Live streaming: https://www.youtube.com/user/CanoeKayakTV

Live results: https://worldgames2017.sportresult.com/nh/en/-120/Comp/DetailedScheduleByDate?sportCode=CP&expandAll=False

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004