Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

acquisto viagra

online in Italia.

Federazione Italiana Canoa e Kayak - LA CANOA POLO APRE LA STAGIONE 2018: PRIMO RADUNO ZONALE GIOVANILE A CATANIA

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

LA CANOA POLO APRE LA STAGIONE 2018: PRIMO RADUNO ZONALE GIOVANILE A CATANIA

Leggi dopo

e5c7dd69 96e4 4b5c bc97 094d42db72faLa anoa polo apre la stagione 2018 con i giovanissimi talenti under 21, under 18 e under 16, continuando il lungimirante progetto avviato qualche anno fa che prevede le consuete attività di screening a contatto con le varie società italiane sul territorio, con il primo dei diversi raduni zonali in programma andato in scena a Catania, nella cornice del funzionale porticciolo di Ognina. Sono stati circa venti i ragazzi provenienti da Catania, Siracusa e Palermo, testati nell’intensa due giorni di allenamenti. 

I tecnici federali Fabio Sauro e Cristian Aprile, coadiuvati da Alessandra Catania hanno condiviso metodica, tecnica e tattica con i tecnici societari presenti, impostando ritmi e principi su cui i potenziali nuovi talenti devono costruire le proprie basi per entrare a far parte delle rose nazionali. A supporto di tutto lo staff, la Polisportiva Nautica Katana ed il CR Sicilia, nelle persone di  Filippo Aversa e Fabrizio Messina, nomi che da sempre sono sinonimo di affidabilità ed efficenza per gli eventi del territorio.

"Investire sui giovani è la prima regolare per assicurarsi un futuro solido" - ha commenta il vice presidente e consigliere responsabile di settore Daniele Insabella - il programma di quest'anno è intenso e ricco di confronti sul territorio, grazie alla grande disponibilità e passione della squadra dei tecnici azzurri. E’ davvero emozionante vedere così tanti giovani dedicare sogni e sacrifici a questo sport senza battere ciglio."

"L’obiettivo è quello di essere più vicini alla base, cuore pulsante e motore dell’intero movimento, per dare continuità e uniformità al lavoro - ha commentato il DT Rodolfo Vastola - I club societari sono il nostro primo grande vivaio e finalmente siamo in grado di lavorare bene, con una metodologia comune e condivisa per una reale crescita sia qualitativa che quantitativa del movimento.”

“E’ stato un raduno fantastico sia dal punto di vista logistico sia da quello tecnico, con buoni risultati sui test effettuati dai ragazzi presenti. Abbiamo svolto al meglio il lavoro che ci eravamo prefissati, raggiungendo quasi tutti gli obiettivi tattici. Tra gli Under 18 abbiamo visto nuovi interessanti elementi muoversi bene in acqua - ha commentato Fabio Sauro - Il piano di lavoro stilato sabato prevedeva un primo approccio su tecnica e tattica per sondare la qualità generali e lo status fisico degli atleti. Si è poi iniziato lavorare trasferendo loro le idee di gioco che vogliamo attuare in campo internazionale. Dal prossimo raduno, il 4-5 febbraio a Napoli, a noi si aggiungerà Riccardo Ibba.”

“C’è sempre emozione quando si veste la maglia azzurra e si lavora con i ragazzi, c’è un bel movimento da coltivare e su cui continuare lavorare - ha continuato Cristian Aprile - come già detto da Fabio, il livello di partenza è ottimo e dobbiamo lavorare tanto da punto di vista tecnico canoistico, perché come dico sempre, per essere buoni canoapolisti bisogna essere prima buoni canoisti.”

La stagione ha preso dunque il via, con i primi screening territoriali in vista della I prova di ECA Cup che avrà luogo proprio in Italia, nel bacino dell’Idroscalo di Milano dall’11 al 13 maggio.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004