Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

gara interregionale 2000 metri

images/comitatiregionali/sardegna/sabo.jpgimages/comitatiregionali/sardegna/logo grande.gif

Erano 20 anni che in Sardegna non si disputava una gara interregionale. 10 società e tre regioni e 140 iscritti (compresi i giovanissimi) hanno permesso il raggiungimento di questo importante traguardo.

Gare di livello, tre batterie nel k1 senior maschile e due in quello femminile, finali avvincenti tutto con il contorno di una luminosa giornata invernale lungo la nuova passeggiata in Su Siccu. Soddisfazione e tanto da fare ancora per la replica del 25 gennaio sui 10 mila metri. Gara organizzata dal CUS Cagliari.

Andrea Chiaberbe, Simone Toro, Valeria Saba e Maria Chiara Abis i protagonisti nel k1, Luca Ascedu, Fabio Marino e Chiara Pintus nel c1. Gli Atleti del Circolo nautico Oristano e del Kayak Le Saline hanno dato prova di forte maturità. Sempre presente e di livello la "flotta" seniores del CUS Cagliari con l'inossidabile Alessio Maccioni, Risultati interessanti anche per il team Kayak e il Terramini tra i disabili.

Valeria Saba, atleta CNO