Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOM: EUROPEI DI CRACOVIA, ECCO L'ITALIA A CACCIA DEI TITOLI CONTINENTALI

Leggi dopo giovidegeL’Italia della canoa slalom è pronta e punta dritta a Cracovia, città che dal 6 al 9 giugno prossimi ospiterà i campionati europei assoluti. Gli azzurri convocati dal dt azzurro Mauro Baron arriveranno in Polonia già il 31 maggio per poter avere così giorni utili per allenarsi sul canale dell’europeo nei giorni precedenti all’evento.

Nel K1 maschile l’Italia schiera Daniele Molmenti (campione europeo e olimpico in carica, pordenonese in forza al Corpo Forestale dello Stato, Andrea Romeo (pagaiatore di Cordenons in forza alla Marina Militare e vincitore della selezione di Tacen (Slovenia) nel weekend appena trascorso) e Giovanni de Gennaro (bresciano e portacolori del Corpo Forestale dello Stato.

Tre le azzurre anche nel K1 donne con Clara Giai Pron (piemontese della Forestale reduce dalla partecipazione ai giochi olimpici di Londra), Stefanie Horn (tedesca naturalizzata italiana, tesserata con il CC Brescia e ottima protagonista a Tacen, nel weekend) e Chiara Sabattini (atleta genovese in forza alla LNI Quinto) con quest’ultima che gareggerà anche nel C1 donne. 

Sei invece gli azzurri impegnati nella canadese maschile: nell’individuale spazio a Roberto Colazingari (Forestale di Subiaco), Marco Babuin (GKC Cordenons) e a Stefano Cipressi (Marina Militare, bolognese reduce anch’egli da Londra 2012). Nella canadese biposto gli altri due azzurri in gara anche ai recenti giochi olimpici di Londra: il bolognese Pietro Camporesi e il veronese Niccolò Ferrari (Aeronautica Militare).

Nella gara del C2, oltre all’equipaggio Camporesi/Ferrari anche quello composto da Stefano Cipressi e da Andrea Benetti, piemontese della Forestale con all’attivo due partecipazioni ai giochi olimpici (5° a Pechino 2008 e 6° ad Atene 2004, in equipaggio con lo storico compagno di barca Erik Masoero).

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004