Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOM: AI MONDIALI DI PRAGA POKER AZZURRO IN SEMIFINALE

Leggi dopo giovannidegennaroPrima giornata di gare ai campionati del mondo di canoa slalom che tornano a Praga dopo che nell’ultima edizione in terra ceca, datata 2006, l’Italia conquistò l’oro nel K1 con Stefano Cipressi e l’argento a squadre con Daniele Molmenti, Diego Paolini e lo stesso Cipressi. (Domani diretta su Rai Sport 1 dalle 15:30 alle 16:50 e su Rai Sport 2 dalle 16:50 alle 17:50)

Primo atto del mondiale dedicato oggi alle qualifiche per i K1 uomini e i C1 uomini con quattro azzurri su sei che avanzano in semifinale. Nel K1 il migliore degli azzurri è il bresciano del Corpo Forestale dello Stato Giovanni de Gennaro che chiude all’ottavo posto assoluto grazie ad una seconda manche sontuosa. 87.96 il tuo tempo a 3.27 dalla leadership odierna conquistata dal ceco e padrone di casa Vavrinec Hradilek. Buona anche la prestazione di Andrea Romeo, pagaiatore di Cordenons in forza alla Marina Militare che ferma il cronometro sull‘89.76 chiudendo al ventunesimo posto e centrando l’accesso alla semifinale; venticinquesimo posto e semifinale centrata anche per il campione olimpico di Londra 2012 Daniele Molmenti. Il Forestale originario di Torre di Pordenone non è preciso nella prima run ma si riscatta nella seconda fermando il cronometro sul 90.03 (88.03 al quale si sommano due secondi di penalità per un tocco di palina).

All’en-plein azzurro nel K1 si aggiunge anche la qualifica alla semifinale centrata da Stefano Cipressi nel C1, bolognese della Marina Militare che sul canale ceco nel 2006 vinse l’oro nel K1. L’azzurro, oggi impegnato nella canadese monoposto, stacca il pass per la semifinale grazie al 99.80 che gli vale il ventinovesimo posto a 8.22 dal leader di giornata, lo sloveno Benjamin Savsek. Nulla da fare invece per gli altri due azzurri impegnati in C1. Roberto Colazingari chiude in 101.04 al trentacinquesimo posto, Pietro Camporesi invece è quarantaduesimo con il tempo di 103.52.

Domani si torna in acqua con le qualifiche per K1 donne (Stefanie Horn e Clara Giai Pron per l’Italia) e per il C2 (azzurri in gara con l’equipaggio composto da Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari. Nel pomeriggio invece semifinali per K1 uomini e C1 uomini con i nostri De Gennaro, Romeo, Molmenti e Cipressi in gara.

Risultati in diretta al link http://events.slalom.canoeicf.com/live-results-page

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004