Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

ECA JUNIOR CUP: RAFFAELLO IVALDI VOLA IN TESTA AL RANKING

Leggi dopo

raffaelloivaldipenrithFine settimana di grandi emozioni per i giovani canoisti azzurri che a Solkan, in Slovenia, hanno preso parte alla prima delle cinque prove dell’ECA Slalom Junior Cup 2014 che si snoderà nei prossimi weekend attraverso le prove di Augsburg (Germania), Ceske Budejovice (Repubblica Ceca), Bratislava (Slovacchia) e Cracovia (Polonia).

Doppia gara sia sabato che domenica, con semifinale e finale al termine delle quali si è andato a delineare il ranking complessivo dopo la prima tappa dell’evento dedicato alle giovani leve dello slalom continentale.

Protagonista assoluto e vincitore in entrambe le giornate di gara è stato Raffaello Ivaldi, pagaiatore scaligero che nel C1 under 18 ha messo tutti in fila. Sabato l’azzurro del CC Verona si è imposto in 91.32 sui kazaki Kulikov e Shirokov, staccati di 1.78 e 4.64, domenica invece alle sue spalle e con appena un centesimo di ritardo rispetto al 94.45 di Ivaldi si è piazzato il ceco Matula. Tra gli under 16 decimo posto nella giornata di sabato per Simone Finco del CC Ferrara, prestazione che il giovanissimo pagaiatore estense migliora domenica salendo in sesta posizione nella prova vinta dallo slovacco Mirgorodsky.

Nel K1 donne Marta Bertoncelli del CC Ferrara è ottava nella finale del sabato, categoria nella quale il giorno successivo riesce a mettersi in luce e a centrare l’accesso alla finalissima anche Elena Borghi che chiude in nona posizione. Quarto posto tra le under 18 di sabato per Francesca Muscarà, atleta della Lega Navale Italiana che cede 8.37 secondi al 99.32 che permette alla slovena Kozorog di vincere l’oro. Identico risultato per l’azzurra domenica nella gara in cui l’oro va invece alla ceca Amalie Hilgertova, oro a squadre al mondiale under 23 del 2013.

Nel K1 maschile sabato positivo per il pagaiatore del CCKValstagna Marco Vianello, sesto al termine della finale con un tocco di palina e 4.70 dall’oro dello slovacco Grigar. Prestazione che Vianello non riesce tuttavia a confermare domenica quando il distacco dalla vetta è superiore e la sua posizione finale è la dodicesima. Luca Carlini ed Emanuele Campana sono i migliori azzurri nella giornata di domenica tra gli under 16 riconfermando quanto di positivo fatto vedere già sabato. Tra gli under 14 sfiora invece la top ten (è undicesimo) Leonardo Grimandi del CC Bologna; domenica a dargli man forte a difesa dei colori azzurri pagaia bene anche Nicolas Bini che in forza al CC Ferrara si inserisce in decima posizione.

Nel C2 Italia rappresentata dagli equipaggi di Nicolas Bini e Filippo Mascellani tra gli under 14, Luca Carlini e Simone Finco tra gli under 16.

Dettagli e classifiche al link http://www.ecajuniorcup.eu

Prossimo appuntamento il 26-27 luglio ad Augsburg, in Germania.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004