Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

NELLA "TERRA DI KAUZER" PARTONO BENE ROMEO E DE GENNARO, OK COLAZINGARI NEL C1

Leggi dopo giovannidegennarodeepcreekPrima giornata di gare oggi a Solkan, in Slovenia, per l’International Race di canoa slalom valida anche come prova di selezione integrativa per le categorie junior e under 23 in vista dei mondiali di categoria in programma tra poche settimane in Brasile.

Tanti gli italiani presenti, molti di loro abili a qualificarsi alle semifinali di domani. Nel K1 uomini (gara International Canoe Federation) il migliore degli azzurri è Andrea Romeo, marinaio di Cordenons che chiude con il miglior tempo assoluto e al terzo posto con il crono di 97.26 (95.26 + 2 secondi di penalità per tocco di palina) e con un distacco di 1.69 dal tedesco Boeckelmann primo davanti al padrone di casa Peter Kauzer. Quarto il forestale di Brescia Giovanni de Gennaro, tredicesimo Omar Raiba (Marina Militare), ventesimo invece il pagaiatore del CC Verona Zeno Ivaldi con Luca Colazingari che si piazza al ventinovesimo posto.

Sesto posto a 6.95 dal leader sloveno Savsek invece per Roberto Colazingari nel C1 maschile. Il forestale di Subiaco ferma il cronometro sul 105.87 risultando il migliore degli azzurri; ottavo Paolo Ceccon del CCKValstagna , diciassettesimo invece Raffaello Ivaldi del CC Verona. Nel K1 femminile Clara Giai Pron, torinese della Forestale, è ottava a 7.31 dalla slovena Tercelj che guida la classifica; undicesima invece Chiara Sabattini della LNI Quinto, diciottesima Lisa Signori del CCKValstagna seguita da Eleonora Lucato (ventesima del Kayak Treviso) e Francesca Muscarà, ventiquattresima al traguardo.

Nel C2 maschile dodicesimo posto e pesante ritardo dai tedeschi Anton e Benzien per Elia Prosperi e Geronimo Aroldi.

Doppia classifica per ciascuna categoria con quella ICF riservata ai migliori del ranking internazionale mentre la prova OPEN includeva il resto dei partecipanti. Nella gara open bene Christian De Dionigi terzo nel K1 maschile con Marcello Beda e Jakob Weger che seguono rispettivamente all’ottavo e nono posto. Chiara Sabattini è prima nel C1 donne, Carlo Bullo è quarto nel C1 maschile seguito dall’ottavo posto di Francesco Cavo. Anita Fontana e Vittoria Cappa chiudono rispettivamente al sesto e decimo posto nel K1 donne mentre nel C2 Simone Finco e Luca Carlini sono quarti.

Domani dalle 10.30 spazio alle semifinali, finali con i migliori dieci per ciascuna categoria a partire dalle 14. Risultati live su internet al sito http://www.canoeliveresults.com/event/2015/solkan-icf-world-ranking-race.php

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.