Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

JUNIOR IN AZIONE PER I TRICOLORI DI CATEGORIA TRA LE ACQUE DEL BRENTA

Leggi dopo

carlinifincoc2Giornata di caldo e spettacolo anche quella odierna a Valstagna, tra le acque del fiume Brenta, dove si sono sfidati gli slalomisti azzurri della categoria junior in lotta per i titoli italiani di categoria.

In un percorso decisamente ostico, con porte a favore di corrente da affrontare spesso in retro e passaggi che non hanno lasciato respiro ai giovani slalomisti, la battaglia è stata di assoluto livello.

Nella canadese monoposto ha fatto valere i propri gradi di campione del mondo Raffaello Ivaldi; il pagaiatore del Canoa Club Verona, vincitore in Brasile del mondiale a squadre under 23 è riuscito a spuntarla sul resto della concorrenza chiudendo in 97.12 la prima manche, decisiva per garantirsi il primo posto e la medaglia d’oro tricolore. Alle sue spalle un tandem di atleti del Canoa Club Kayak Valstagna; seconda posizione per Mandi Mandia che ferma il cronometro sul 98.96 per una prestazione caratterizzata da un tocco di porta e con un ritardo di 1.84 dalla leadership. Carlo Bullo, terzo al traguardo, ferma il cronometro sul 103.07 precedendo il sublacense Gabriele Ciulla che sfiora il podio.

Protagonista indiscussa al femminile è Lisa Signori, giovane talento del locale canoa club, organizzatore della due giorni di gare, che vince il titolo italiano sia nel K1 che nel C1. Nella canadese la giovane pagaiatrice di Valstagna si impone in 125.65 con appena 92 centesimi di vantaggio sulla bolognese Anastasia Bettuzzi; terzo posto con un distacco ragguardevole invece per Carolina Massarenti del CC Ferrara. Bis tricolore per Lisa Signori nel K1 con la prima delle due manche chiusa in 107.18, tempo migliore e più basso di 4.56 rispetto all’argento messo al collo dalla pagaiatrice della LNI Quinto Francesca Muscarà. Terzo posto invece per Anita Fontana (CC Bologna) che ferma il cronometro sul 116.12.

Battaglia come previsto anche nella categoria del K1 maschile junior con il CCKValstagna che monopolizza il podio. Titolo tricolore a Marco Vianello in 85.47; alle sue spalle i compagni di squadra Nicola Fiorese (+5.44) e David Mandia (+7.41). Gara atipica alla luce dei risultati, nella quale emerge l’ottima conoscenza del canale di casa da parte dei pagaiatori vicentini che hanno potuto dettar legge sul comunque valido resto del gruppo. Il primo dei “non valligiani è il pagaiatore del CC Ferrara Emanuele Campana quarto, quinto posto invece per Lenz Luther dello Sportclub Merano.

Va invece al CC Ferrara di Luca Carlini e Simone Finco l’oro ed il titolo italiano nel C2 junior con l’equipaggio estense che ferma il cronometro sul 132.39 infliggendo un distacco di 12.54 sui fratelli David e Mandi Mandia, secondi al traguardo. Terza posizione per Flavio Micozzi e Gabriele Ciulla del CC Subiaco.

Al Canoa Club Kayak Valstagna padrone di casa i titoli a squadre nel C1 (Mandia, Bullo, Mandia), K1 uomini (Vianello, Fiorese, Pintus) e K1 donne (Appodia, Signori, Alducci).

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.