Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

D'ANGELO E GUIDA, EMOZIONI MONDIALI NELLA TERRA DEGLI ALL BLACKS

Leggi dopo

dangeloChi avrà dato consigli a chi? Per ora non lo sappiamo, probabilmente si sarà trattato di uno scambio di consigli reciproci quello che ha salutato la partenza di Giuseppe D’Angelo e Gerardo Guida per i World Master Games di canoa slalom in programma nei prossimi giorni ad Auckland, in Nuova Zelanda.

 

A poche ore dalla partenza il dialogo con gli azzurri in raduno è stato fitto ed entusiasta.Un lungo viaggio iniziato ad Ivrea, lungo lo straordinario canale sul quale si stanno allenando gli azzurri dello slalom guidati dai direttori tecnici Daniele Molmenti ed Ettore Ivaldi. E proprio con loro, e con gli atleti in azione, si sono intrattenuti D’Angelo e Guida prima di partire per la terra degli “All Blacks”.

 

Dal 21 al 30 aprile spazio quindi ai campionati del mondo per la categoria “Masters” con i due azzurri al via, entrambi nel K1 maschile. Particolare attesa per Giuseppe D’Angelo, vista anche la partecipazione a cinque cerchi ai giochi di Monaco del 1972 in cui chiuse al diciottesimo posto nella finale del K1 nonché il suo attuale ruolo di arbitro internazionale. E grande emozione ovviamente anche per Gerardo Guida, pagaiatore portacolori dell’Ivrea Canoa Club che per l’occasione, assieme a D’Angelo, rappresenterà l’Italia. 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004