Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

AZZURRINI IN GERMANIA. E'TEMPO DI EUROPEI JUNIOR E UNDER 23

Leggi dopo

italiahohelimburgLa canoa non si ferma ed è pronta, nella cittadina tedesca di Hohelimburg, ad ospitare i campionati europei junior e under 23 di canoa slalom. Un appuntamento al quale l’Italia arriva preparata e desiderosa di far bene, motivata ulteriormente anche dai recenti risultati azzurri in Eca Cup.

Italia protagonista nell’edizione appena conclusa dell'appuntamento a tappe per la canoa giovanile con i nostri atleti capaci di imporsi in ben tre specialità. Vittoria per Davide Ghisetti nel K1 under 18, con 324 punti davanti a Marco Romano e Tommaso Fasoli in un podio tutto italiano; tricolore verde, bianco e rosso che sventola in alto anche nella classifica del K1 under 16 grazie a Leonardo Grimandi che si impone con 335 punti, contro i 327 del compagno di nazionale Jakob Luther. Martino Barzon, nel C1 under 14, vince la classifica di Eca Cup davanti allo slovacco Marek Riegel.

Ottimo anche il secondo posto di Elena Borghi nel C1 under 16 femminile, alle spalle della britannica Daisy Cool per soli 5 punti (350 contro i 345 dell’azzurra); nella stessa classifica terzo posto per Marta Bertoncelli; e terzo posto nel C1 under 18 anche per Geremia Fiorin. Nel C2 misto solo Italia in gara con gli equipaggi Malaguti/Semenza, Rossi/Cavo e Ghisetti/Massarenti. Risultati accanto ai quali sono stati registrati importanti piazzamenti ai piedi del podio, segno di un settore che anche tra le giovani generazioni sta crescendo in salute. 

E mentre a Ivrea proseguono gli allenamenti in vista dei campionati italiani in programma nel penultimo weekend di agosto, in Germania gli azzurrini sono pronti a dare battaglia per l’evento in programma a partire dal 16 e fino al 20 agosto. Nel K1 under 23 toccherà a Marcello Beda del CC Bologna, Marco Vianello del CCKValstagna e Jakob Weger dello SC Merano; Eleonora Lucato del CCKValstagna sarà in gara nel K1 femminile mentre nel C1 spazio a Raffaello Ivaldi del CC Verona, Paolo Ceccon del CCKValstagna e Gabriele Ciulla del CC Subiaco. Canoa Club Nervi protagonista nella canadese femminile con Martina Rossi e nel C2 con Francesco Cavo e Alberto Querci. Tra gli junior saranno in gara nel K1 Valentin Luther dello SC Merano, Tommaso Fasoli del CC Milano e Davide Ghisetti dell’Ivrea Canoa Club. Marta Bertoncelli e Francesca Malaguti del CC Ferrara, e Beatrice Alducci del CCKValstagna pagaieranno per l’Italia nel K1 femminile; Flavio Micozzi del CC Subiaco e i portacolori del CC Bologna Nicola Mengoli e Marcello Semenza saranno in azione nel C1 maschile mentre nel C1 femminile spazio a Elena Borghi, Carolina Massarenti e Marta Bertoncelli del CC Ferrara.

“Sono il nostro futuro e li seguiamo attentamente - spiega Ettore Ivaldi, dt azzurro alla guida della nazionale in azione ad Hohelimburg, in Germania, dove da domani prenderanno il via i campionati europei junior e under 23 - la squadra sta bene, il canale è stretto e tendenzialmente semplice ma sappiamo bene come le insidie possono nascondersi comunque anche su corsi d’acqua di questo tipo. Anche perchè la concorrenza è decisamente elevata e tutte le squadre, eccezion fatta per qualche elemento della Gran Bretagna che ha preferito rimanere fermo per preparare i mondiali senior, hanno portato i migliori”. 

Mentre Ettore Ivaldi e Guillermo Diez Canedo seguono da vicino i giovani in questa trasferta continentale, il dt Daniele Molmenti è rimasto a Ivrea a seguire da vicino i senior impegnati nella preparazione del doppio appuntamento (campionati italiani e coppa del mondo) che a cavallo tra fine agosto e i primi di settembre andrà in scena tra le acque della Dora Baltea: “Il lavoro che stiamo portando avanti sui due fronti è finalizzato ad ottenere il massimo - prosegue Ivaldi - e anche per questo qui in Germania metteremo in acqua numerosi azzurri che saranno poi in gara anche in coppa del mondo. Nel C1 donne, dopo la medaglia conquistata da Marta Bertoncelli ad esempio, la forza dell’intero gruppo è aumentata così come è cresciuta la determinazione del team. E’una specialità nuova, ma il risultato di Marta ha fatto vedere a tutti che non siamo lontani e che in alto possiamo arrivare anche noi. Chiaro che il nostro obiettivo è finalizzato ai prossimi anni, ma soddisfazioni come quelle ottenute da Marta Bertoncelli poche settimane fa danno grandi motivazioni”. 

Vedremo quindi l’Italia in gara nel C1 donne anche in coppa del mondo a Ivrea? “Certo, proprio per questa crescita e per il fatto che giocheremo in casa, a Ivrea saranno in gara sia Marta Bertoncelli che Elena Borghi nel C1 femminile così come Martina Rossi e Francesco Cavo pagaieranno per l’Italia nel C2 misto. Ci teniamo a far bene, nella categoria under 23 abbiamo atleti già di spessore anche in ottica senior e questo è l’appuntamento giusto per provare a togliersi qualche soddisfazione ulteriore; tra gli junior le aspettative non mancano e di conseguenza non possiamo fare altro che mettere i ragazzi nelle migliori condizioni possibili e lasciare poi che in gara esprimano al meglio il talento che hanno nelle braccia e nella testa. Con me e Guille, qui in Germania, lavorano anche i tecnici Paolo Borghi, Nicola Micozzi, Lorenzo Biasioli ed Erik Masoero oltre alla presenza di fisioterapista e medico. Uno staff che di volta in volta viene implementato anche da altri elementi in occasione dei vari impegni e che rappresenta uno degli aspetti fondamentali di questo nostro modo di operare in squadra”.

Ventisette i paesi al via dell’appuntamento continentale, pronti a darsi battaglia per la conquista dei titoli europei. Mercoledì 16 agosto spazio alla cerimonia d’apertura, da giovedì il via delle gare con le qualifiche per C2, K1 uomini e K1 donne; venerdì qualifiche per C1 uomini e C1 donne e gare a squadre, sabato e domenica semifinali e finali per tutte le categorie. 

Live streaming: https://www.youtube.com/canoeeurope

Sito ufficiale: http://em2017.holibu.de/en/

Promo video: https://www.facebook.com/kchohenlimburg/videos/1317452394974489/

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.