Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOM: PRIMA GIORNATA DI GARE ALL'INTERNATIONAL DI IVREA

Leggi dopo
Un caldo sole ha accolto questa mattina i 130 atleti che si sono presentati a Ivrea per partecipare alla gara di canoa slalom, la ICF World Ranking. La Dora Baltea si presentava in ottimo stato, con un livello di portata dell’acqua davvero ideale per le prove di canoa e di kayak.

Due manche nella giornata odierna, che sono servite come qualifiche per le finali di domani. Due prove che sono servite più che altro ai canoisti per definire l’ordine di partenza di domani e per prendere confidenza con il tracciato, il quale è stato sapientemente disegnato in modo molto tecnico e per nulla scontato, anche se non con un altissimo livello di difficoltà, le quali saranno presenti in misura maggiore per le semifinali e le finali di domani. Per gli atleti meno esperti è stato comunque più facile incappare in penalità, le quali sono state evitate dai più esperti. Fra questi, ovviamente molti kayakisti della gara Ranking, alcuni dei quali saranno presenti alle olimpiadi di Londra.

Alle 10.00 in punto è iniziata la prima manche, che ha visto alla partenza prima gli uomini impegnati nel C1 della gara International e nel C1 di gara Ranking, le donne nel K1 International e nel K1 Ranking, e gli uomini nel C2 International e Ranking.

Per quanto riguarda le gare International, nella mattinata nel C1 maschile ha dominato la squadra francese, con il primo posto di Erwan Perron davanti ai connazionali Henri Despont ed Erwan Marchais.

Nel K1 donne ancora prima piazza per la Francia con Berenice Kolenc davanti a Pauline Gentilhomme. Nel C2 maschile i francesi Hugo Cailhol e Nicolas Scianimanco davanti alla coppia connazionale formata da Jimmy Bercon e Marc Biazizzo.

Nelle prove di Ranking, primo posto per l’azzurro Stefano Cipressi nel C1 maschile, davanti ai francesi Pierre Antoine e Kilian Foulon.

Nel K1 donne la francese Pauline Guiet prima con alle spalle le connazionali Caroline Loir e Marie Zeila Lafont.

Nel C2 maschile primi gli italiani Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari, davanti alla coppia statunitense Eric Hurd e Jeff Larimer e quella britannica Liam Allwood e Ryan Westley.

Nel pomeriggio, dalle 14.30, il via alla seconda parte di gare. Prima in acqua gli atleti del K1 maschile International con ancora un dominio francese: primo Jimy Bercon, davanti a Hugo Cailhol e Thomas Schmitt.

Nel K1 maschile di Ranking inizia a vedersi un’anticipazione dello spettacolo che si potrà ammirare domani nelle finalissima. La vittoria va al tedesco Fabian Doerfler, davanti a due francesi: Sebastien Combot e Thomas Bersigner.

Infine il C1 femminile di Ranking

L’appuntamento è per la giornata di domani, con le semifinali al mattino, dalle 10.00, e le finali a partire dalle 14.00.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004