Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOM: CAMPORESI/FERRARI CONVINCENTI IN FINALE ALL'AUSTRALIAN OPEN

Leggi dopo

camporesiferrariivrea2011Si chiude con un’altra finale centrata, dopo quella di ieri di Clara Giai Pron, l’edizione 2012 dell’Australian Open per i canoisti italiani. Ottima prova nella notte per il C2 del CC Bologna composto da Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari. Il tandem azzurro chiude all’ottavo posto assoluto con il punteggio di 115.07, a soli 4.66 dai leader, i francesi Klauss e Peche. Buona anche la prova dell’altro equipaggio italiano composto dai Forestali Erik Masoero e Andrea Benetti la cui gara si ferma in semifinale, al 13° posto, con il tempo di 118.91.

 

Fuori dalla finale invece i tre K1 azzurri. Daniele Molmenti incappa in due secondi di penalità e chiude con il tempo di 103.53 in ventitreesima posizione. Giovanni de Gennaro è invece 36°, Riccardo de Gennaro chiude al 40° posto.

 

“Ho commesso una penalità che mi è costata 3” e sono uscito dalla finale” ha detto, Molmenti, 27enne di Torre di Pordenone al termine della gara. Che non lo soddisfa, lui che è abituato a vincere, ma non lo preoccupa nemmeno. In questo periodo della stagione i carichi di lavoro sono notevoli: “Chi come me e Vavra (il ceco Hradilek Vavrinek) mantiene il programma di lavoro classico è più lento e stanco, quindi più soggetto a commettere errori. Mi spiace per chi pensa che dovrei vincere sempre - prosegue il canoista della Forestale - ma dico sempre che è meglio vincere quando conta davvero”.

 

Prossima gara in programma saranno i campionati oceanici dal 24 al 26 febbraio.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004