Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOM: ALL'AUSTRALIAN OPEN QUALIFICHE POSITIVE PER GLI AZZURRI

Leggi dopo

masoerobenettiPrima giornata di gare all’Australian Open, una giornata che per i colori azzurri significa semifinale conquistata per tutti, eccezion fatta per Roberto Colazingari che nel C1 chiude al 39°posto, fuori dai trenta a disposizione per la semifinale.

Per il resto avanzano tutti, a partire dal campione europeo in carica Daniele Molmenti. Il pagaiatore pordenonese del Corpo Forestale dello Stato chiude all’11° posto collezionando due secondi di penalità in ciascuna run di qualifica. 99.03 il tempo dell’azzurro con un distacco di 3.50 dal leader provvisorio, il tedesco Sebastian Schubert. Semifinale acquisita anche per i fratelli bresciani Riccardo e Giovanni de Gennaro. Il primo è 32° (e dunque nella top 40 che dà l’accesso alla semifinale) con il tempo di 101.88. Il secondo è 33° con 101.99.

Prestazioni positive anche nel C2, specialità nella quale l’Italia dovrà andare a caccia della qualificazione olimpica agli europei di Augsburg a maggio (identico discorso per il C1, qualificazione già acquisita invece nel K1 uomini e nel K1 donne). Nella qualifica vinta dai britannici Florence/Hounslow i torinesi del Corpo Forestale dello Stato Erik Masoero e Andrea Benetti chiudono al 6° posto con il tempo di 111.53 a soli 3.75 dalla vetta. Positivo anche il decimo posto dei bolognesi Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari il cui riscontro cronometrico è 115.17.

Al femminile tutte in semifinale le azzurre. Agevole la qualifica di Clara Giai Pron che mette al sicuro il passaggio alla semi grazie ad un 115.56 ottenuto nella seconda manche che le permette di inserirsi al 18° posto, a 8.64 dall’austriaca Kuhnle, leader provvisoria. Angela Prendin centra la semifinale con le migliori trenta classificandosi al 29° posto. Il tempo che le vale il passaggio del turno lo fa segnare nella prima run, un 118.86 appesantito da quattro secondi di penalità che non ne minano però il cammino all’Australian Open.

Chiudiamo con il C1, specialità in cui l’Italia avanza con uno solo dei suoi due interpreti. Detto dell’uscita di Colazingari, passa invece alla semifinale il bolognese della Marina Militare Stefano Cipressi. L’azzurro ferma il cronometro sul 108.01 in una prima manche particolarmente brillante perché esente da penalità. Il suo è il 26° tempo, quanto basta per centrare il pass per la semifinale.

L'INTERVISTA:

Daniele Molmenti, undicesimo al termine delle qualifiche, quali sensazioni hai avuto nel corso delle due manche?

“Ho fatto due manches tranquille migliorando nella seconda. Le due penalità sono state millimetriche e direi che ci possono stare. Ho comunque avuto buone sensazioni.”

In questo raduno, e dunque anche oggi in gara, hai testato nuovi particolari sulla tua canoa. Come è andata?

“Non sono certo nel periodo dell'anno giusto per fare una gara, ma è un buon momento per testare la forma e vedere le prime sensazioni con la barca nuova. Sotto questo aspetto sono molto contento, è molto veloce e riesco a manovrarla come mai prima. “

Forma fisica ancora in fase di crescita dunque, quali obiettivi ti sei prefissato per questa prima gara?

“Anche se ho continuato a caricare e domani continuo gli allenamenti, penso che domenica in gara se non faccio errori posso ancora essere pericoloso per la sfida delle medaglie. Per quanto riguarda gli avversari i padroni di casa che si giocano le selezioni sono in forma strepitosa, gli altri li ho visti sempre molto agguerriti. Lefevre è già bello carico ed è un bene perchè non penso riuscirà a migliorarsi per agosto. I tedeschi sempre forti e oggi Schubert è stato super, ma era un percorso troppo facile. La concorrenza rimane comunque altissima.”

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.