Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOM: SI AVVICINA L'AUSTRALIAN OPEN, CONFRONTO INTERNAZIONALE PER I C2

Leggi dopo

c2smallProseguono oltreoceano gli allenamenti della nazionale azzurra di canoa slalom impegnata a Penrith in test e prove per preparare al meglio la stagione 2012. Tra pochi giorni sarà la volta dell’Australian Open, gara alla quale l’Italia parteciperà così da avere un primo riferimento e confronto con i pagaiatori del resto del mondo.

 

Nessuno in Australia sta a guardare e già nel weekend è andata in scena una prova a cronometro tra canoisti provenienti da diverse nazioni. Al femminile ha ben impressionato la padrona di casa Jessica Fox che ha preceduto al traguardo l’austriaca Corinna Kuhnle, campionessa del mondo in carica. Nel K1 maschile ha invece avuto la meglio il francese Fabien Lefevre che al traguardo ha preceduto il tedesco Sebastian Schubert. Nel C1 vittoria per Matej Benus che al traguardo ha preceduto il francese Denis Gargaud Chanut ed il tedesco Jan Benzien.

 

tecnicismallTornando ai nostri azzurri prosegue a ritmo serrato la preparazione del team, non senza momenti di condivisione e confronto con i rappresentanti degli altri paesi. “C’è un ottimo clima sia tra gli atleti ma anche tra i tecnici di diverse nazioni – sottolinea il dt azzurro Mauro Baron - particolarmente interessante è stato anche l'allenamento di ieri per la categoria C2, organizzata e condotta in pieno accordo con tecnici di Italia, Francia, Slovenia e Gran Bretagna. Siamo pronti a vender cara la pelle, anche perchè non stiamo a risparmiarci su niente; rispetto all'anno scorso i ragazzi e le ragazze sono arrivati più preparati e consapevoli del periodo che li aspettava. C'è molta condivisione e voglia di fare. Tutti danno un'enorme importanza a questa opportunità che ci viene offerta per essere tra i protagonisti a Londra 2012. Sabato arriverà anche Pierpaolo Ferrazzi a completare la squadra per quest’ultima parte di raduno.

 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004