Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOM: TRA SOLKAN E VALSTAGNA PROSEGUE LA PREPARAZIONE INVERNALE

Leggi dopo

claraangiSi avvicinano le feste ma per gli slalomisti azzurri il periodo di vacanza non è ancora arrivato. Si è appena concluso infatti il doppio raduno tra Valstagna e Solkan che ha visto impegnati numerosi atleti tra kayak e canadesi. Sulle rive del Brenta si sono allenati per quattro giorni gli specialisti della doppia pala; con temperature costanti attorno ai 4-5 gradi centigradi i kayakers azzurri si sono destreggiati tra sedute in palestra, approfondimenti tecnici in acqua e lavori per migliorare la capacità aerobica con uno standard di due allenamenti al giorno. Tutto come da programma anche a Solkan dove hanno lavorato fino a sabato gli specialisti della canadese. L’innalzamento improvviso del locale corso d’acqua ha però costretto i pagaiatori azzurri ad anticipare il rientro dal raduno di un giorno.

“Il raduno si è svolto senza particolari intoppi – spiega il dt azzurro Mauro Baron che nell’occasione ha seguito i canadesi a Solkan – a parte l’ultimo giorno in cui l’Isonzo si è mostrato impraticabile, per il resto siamo riusciti a fare bene. Abbiamo alternato sedute in piscina e palestra, ospiti della Gorizia Nuoto, ad altre sul fiume. Dalle 14 alle 17 del pomeriggio eravamo costantemente in acqua e molti allenamenti si sono conclusi con il buio. Ho visto lo spirito giusto per andare a giocarci con la giusta dose di grinta e determinazione la qualifica olimpica ai prossimi europei di Augsburg.  I ragazzi hanno lavorato con intensità nonostante il freddo e le condizioni climatiche non facili. Ora ci prepariamo al raduno in Australia. Le barche partiranno l’8 gennaio e nel corso del raduno abbiamo in previsione di prendere parte anche agli Australian Open, test importante per provare già da subito il ritmo gara. Al termine di questo primo raduno il lavoro dei canadesi si concentrerà per buona parte sul canale di Augsburg. Altri raduni saranno organizzati per il restante gruppo degli azzurri; orientata invece a Londra l’attenzione per Daniele Molmenti, Giovanni de Gennaro, Riccardo de Gennaro, Clara Giai Pron e Angela Prendin”.

 

Ora è tempo di tornare nei vari club, trascorrere con serenità le feste senza dimenticare che la stagione 2012 prevede da subito raduni e test importanti. Daniele Molmenti, Giovanni e Riccardo de Gennaro, Clara Giai Pron, Angela Prendin, Andrea Benetti, Erik Masoero, Pietro Camporesi, Niccolò Ferrari, Roberto Colazingari e Stefano Cipressi si alleneranno in Australia fino al 22 febbraio prossimo. Raduni differenziati saranno organizzati, inoltre, anche per gli altri atleti nel giro della nazionale.

In foto: caparbie e agguerrite Angela Prendin e Clara Giai Pron

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.