Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

A PONTE MILVIO LO SLALOM DIVENTA PROTAGONISTA

Leggi dopo
canoaromaGiornata di gare oggi a Roma per 75 slalomisti provenienti da tutta Italia; tra questi ottima vittoria nel C2 per l'equipaggio del CC Bologna composto da Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari e nel C1 spicca l'affermazione di Stefano Cipressi, portacolori della Marina Militare. 13 i club presenti e rappresentanti di buona parte del territorio nazionale tra i quali anche Bologna, Verona e Milano; una risposta, quella delle società italiane, che ha soddisfatto gli organizzatori del CC Subiaco e del CC Tirrenia Todaro. E'questo un primo passo importante per lo sviluppo dello slalom a Roma anche in vista della candidatura olimpica della capitale per l'edizione dei giochi olimpici del 2020. Nella categoria ragazzi vittoria per Paolo Bello, atleta romano tra i migliori a livello di esordienti e quinto ai campionati italiani in forza al Circolo Canottieri Tirrenia Todaro sotto la guida tecnica di Marco Caldera.

Una giornata positiva con l'impianto naturale delle rapide di Ponte Milvio che si candida ad ospitare anche in futuro eventi di livello per quanto riguarda lo slalom nazionale. Buono anche il seguito di pubblico.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004