Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SLALOM: A BRATISLAVA ANGELA PRENDIN QUALIFICA IL K1 DONNE PER LONDRA 2012

Leggi dopo
angelaprendinbratIl K1 donne italiano sarà a Londra 2012. Il tutto grazie all'ottima prestazione di Angela Prendin, pagaiatrice originaria di Oriago e in forza al Canoa Club Mestre che con una seconda manche di qualifica concreta riesce a centrare i primi due obiettivi: qualificare la barca per Londra e qualificarsi per le semifinali mondiali a Bratislava.

L'azzurra chiude con il tempo di 105,11 che le vale la 27^ posizione; dentro dunque le trenta semifinaliste. Fuori dalla semifinale invece Clara Giai Pron. L'azzurra chiude al 36° posto con il tempo di 106,77 con un distacco di 1,46 dal tempo di qualifica.

Per quanto riguarda la qualifica olimpica ottenuta nel K1 donne, la prestazione di Angela Prendin permette all'Italia di inserirsi tra le 15 nazioni qualificate poichè sono solo 13, compresa l'Italia, quelle che sono riuscite a centrare la semifinale a trenta.
Nel pomeriggio, dalle 15:05, qualifiche per K1 uomini con i nostri Omar Raiba, Giovanni de Gennaro e Daniele Molmenti.
Mattinata di qualifiche a Bratislava anche per i C2. Buone notizie per quanto riguarda l'equipaggio composto da Pietro Camporesi e Niccolò Ferrari che si qualificano per la semifinale chiudendo al 19° posto con il tempo di 105,20 fatto segnare nella seconda manche. Fuori di un soffio dai venti semifinalisti Erik Masoero e Andrea Benetti che chiudono al 22° posto con il tempo di 105,46 a soli diciannove centesimi dalla qualifica.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004