Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

VELOCITA': RACICE AL VIA, SEI BARCHE AZZURRE IN FINALE. DOMANI DIRETTA SU EUROSPORT

Leggi dopo

benassiPrima giornata di gare oggi a Racice con l’Italia al debutto stagionale di Coppa del Mondo.

Conquistano il pass per la finale e lotteranno quindi per le medaglie sei barche azzurre: Maximilian Benassi nel K1 1000, gara in cui si piazza al terzo posto in semifinale con il tempo di 3.49.578 recuperando negli ultimi 250 metri oltre mezzo secondo al belga Pannecoucke; vince il tedesco Max Hoff (3.45.381) davanti al neozelandese Ben Fouhy (3.49.281).

Ancora meglio riesce a fare Irene Burgo: la pagaiatrice siciliana è seconda in semifinale nel K1 1000 alle spalle dell’esperta Antonija Nadj con il tempo di 4.16.808, a poco più di un secondo dalla slovena.

Ottimo anche il 4.05.986 con il quale Sergiu Craciun chiude al secondo posto la propria semifinale nel C1 maschile conquistando l’accesso alla finale per le medaglie. L’azzurro chiude alle spalle del solo bielorusso Maksim Piatrou che ferma il cronometro sul 4.04.589.

Centrano la finale anche i due equipaggi del K2 1000 donne. Norma Murabito e Federica Nolè sono seconde con il tempo di 4.00.941 alle spalle delle americane Hogan/Mcelroy (3.58.671), terzo posto invece per Cristina Petracca e Agata Fantini in 4.07.831 alle spalle di Australia e Austria.

Terzo posto in semifinale, e finale per le medaglie conquistata anche per Giulio Dressino e Matteo Torneo. Il K2 azzurro chiude la semifinale sui 500 in 1.37.157 alle spalle dei due equipaggi bielorussi, tempo utile per volare in finale.

DOMANI DUNQUE LE FINALI: Maximilian Benassi pagaierà in corsia 9 dalle 10.49; a seguire toccherà a Sergiu Craciun, in corsia 8, dalle 10.56. Dalle 11.29 spazio ad Irene Burgo nella finale del K1 1000 in corsia 8. Alle 11.36 finale del K2 1000 donne con due equipaggi azzurri: Petracca/Fantini e Murabito/Nolè. TUTTE LE FINALI SARANNO TRASMESSE IN DIRETTA SU EUROSPORT, DALLE 10.30 ALLE 12.00. La finale del K2 500 con Dressino/Torneo è prevista invece domenica a partire dalle 13.20



Il programma di gare di domani prevede, oltre alle finali sopracitate, anche batterie sui 200 metri e sui 500 metri e semifinali sulle gare dei 500 mancanti. Risultati al link: http://www.sportis.cz/csv.php?id=1371&co=startovka&csv=3474&kat=C

Sfiorano la finale A (saranno comunque in finale B) i due K4 maschili che nei 1000 arrivano quarti nelle rispettive semifinali mancando la qualifica alla finale per la quale serviva arrivare tra i primi tre. Benassi/Ricchetti/Regazzoni e Scaduto pagano un secondo e mezzo dai terzi classificati così come il K4 composto da Ripamoni/Battelli/Pra Floriani e Crenna. Finale B anche per Sofia Campana nel K1 1000 (5° posto in semifinale), per Irene Burgo nel K1 500 (8°posto in semifinale), per i K2 500 donne composti da Fantini/Petracca (5° in semifinale) e Capodimonte/Nolè (6° in semifinale) e per Giulio Dressino nel K1 1000 (5° in semifinale dopo un buon inizio che gli aveva fatto guadagnare la terza posizione ai primi 250 metri). Finale B anche per Matteo Torneo nel K1 500 maschile (3° in semifinale), per Nicolae Craciun e Luca Incollingo nel C1 500 (rispettivamente 5° e 6° in semifinale) e per il K2 500 di Cecchini e Chierini (6° in semifinale).


Eliminati invece Sofia Campana nel K1 500 donne, Luca Incollingo nel C1 1000, il K2 1000 composto da Riccardo Cecchini ed Edoardo Chierini e Matteo Galligani nel K1 500 uomini.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.