Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

http://www.ftf.dk/forside/?cams=teen-wet-pussy&0ae=29 Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

VELOCITA': A SZEGED E'COPPA DEL MONDO, AZZURRI ASSENTI E PRONTI PER RACICE

follow link

Leggi dopo

http://www.fitet.org/?cams=www.omegle.com-face-time Al via questo fine settimana, dal 10 al 12 Maggio, la prima tappa dell’ICF Canoe Sprint World Cup, ospitata presso la struttura dell'Olympic National Watersports Centre, a Szeged, in Ungheria. Primo evento mondiale dopo i Giochi Olimpici di Londra, al  quale prenderanno parte più di quaranta nazioni, con molti campioni olimpici, mondiali ed altrettanti concorrenti di livello, freschi di allenamento invernale, i quali pagaieranno a colpo duro per salire sul gradino più alto del podio nella gara inaugurale della stagione.

A far la parte del leone i padroni di casa ungheresi, tra i “big” saranno in gara anche gli sprinter più veloci del pianeta, i medagliati d’oro sui 200mt di Londra: la 23enne neozelandese, Lisa Carrington ed il 29enne britannico, Ed McKeever. Tra i magiari in partenza ci sarà il vincitore del C1 200mt Sebastian Brendel insieme agli altri compagni di squadra Max Hoff, Franziska Weber e Tina Dietze. Sarà assente la “donna di casa” Natasa Douchev-Janics. Nei 1000mt uomini, saranno in acqua artisti del calibro di Ken Wallace (Aus), Anders Gustafsson (Swe), Ben Fouhy (Nzl), Aleh Yurenia (Blr) e René Holten Poulsen (Den), tutti in grado di riservarci risultati a sorpresa. I bronzi Cechi Daniel Havel e Jan Sterba saranno in primo piano nella gara del K2 uomini 1000mt e 500mt. Rachel Cawthorn (Gbr) e Katrin Wagner-Augustin (Ger) sono invece le donne da tenere d'occhio in entrambe le distanze, K1 donne 500mt e K1 donne 1000mt. Il ragazzo d'oro, Attila Vajda, cercherà di riconfermare la leadership del C1 uomini 1000mt con un occhio alla concorrenza tedesca e russa. Favorite nel K4 500 donne le “solite” ungheresi che mirano a fare “standing ovation” sorrette dal pubblico di casa.

camsoda review Le gare saranno trasmesse (in parte in diretta ed in parte con highights in differita) su Eurosport 2. L'intero evento sarà anche disponibile su ICF TV a partire da Sabato 11 Maggio alle ore 11:00. Assente, come Spagna ed Ucraina, in questa prima prova di Coppa del Mondo, la nostra nazionale azzurra, che ha preferito rimanere ad allenarsi in raduno a Castelgandolfo; per loro il debutto internazionale avverrà in Repubblica Ceca, dal 17 al 19 Maggio, sul campo di Racice. 

 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004