Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

VELOCITA': RIZZA D'ARGENTO A KAZAN. SODDISFAZIONE ITALIA

Leggi dopo manfredirizzaLe Universiadi della canoa italiana si colorano d’argento grazie a Manfredi Rizza. Il pagaiatore azzurro conquista il secondo posto nell’ultima giornata di gare per la canoa universitaria sul Middle Kaban Lake.

Le acque del bacino russo di Kazan si sono colorate d’azzurro grazie a Rizza che ha portato il tricolore italiano sul podio, indossando l’argento nella gara regina dello sprint, quella del K1 200mt maschile. Dopo il trionfo di venerdì nella batteria con l’accesso in finale diretta, Rizza ha regalato ai presenti una vera e propria volata sull’acqua, chiudendo in seconda posizione con il tempo di 34.651 a solo +0.30 dall’oro del lituano Navakauskas, scrivendo così il suo nome sull’albo dei migliori canoisti universitari e regalando soddisfazioni allo staff azzurro FICK e CUSI.
Positive e degne di rilievo anche le altre prestazioni degli azzurri:
Il consolidato tandem Cicali/Puccetti si classifica 7° nella finale del K2 200mt femminile ed 8° nella gara sulla distanza dei 500mt.
Ad un soffio dal podio Cecchini R. e Regazzoni, nel K2 200mt maschile, sono quarti con il tempo di 33.176 lasciando il podio a Russia, Slovacchia e Polonia. 
Il K4 Femminile di Ordesi, Piazza, Cicali e Puccetti chiude in 8° posizione la finale 200mt ed in 7° quella sui 500mt, leader l’equipaggio Bielorusso su entrambe le distanze.
Al maschile, Cecchini R, Cecchini C, Regazzoni e Rizza chiudono il K4 200mt in quarta posizione con 31.530 a solo mezzo secondo dal podio.
Nella finale del K1 500mt maschile Galligani chiude in 8° posizione, trionfo della Spagna con l’argento olimpico Pimenta. Rizza e Regazzoni tagliano il traguardo in 7° posizione nella finale del K2 500mt con il tempo di 1:40.090; Bielorussia, Polonia e Russia alle prime tre posizioni. Cecchini C, Di Maria, Giannini, Vincenzi terminano in 9° posizione, in una gara dominata da Russia e Bielorussia.

Il consigliere di settore Mauro Pandolfo e il tecnico accompagnatore Stefano Loddo si ritengono soddisfatti delle prestazioni dei giovani ragazzi, eccellenti negli studi e nello sport, sottolineando come il detto latino “mens sana in corpore sano” sia quantomai attuale.
Tutti i risultati dettagliati al sito ufficiale http://kazan2013.ru

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.