Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

VELOCITA': AL MEETING DELLE REGIONI DOMINANO I PICCOLI CANOISTI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA

Leggi dopo

1233558 627693893929312 1079807945 nLa prima giornata di gare della Canoa si sono svolte in una situazione meteo ottimale: senza vento, lago piatto, sole spendente. I giovani atleti hanno gareggiato in assoluta tranquillità e sicurezza garantita da un’impeccabile organizzazione garantita dalla conpetenza e capacità organizzativa dello staff del circolo nautico Caldonazzo.

Al termine della prima giornata di gare sul Lago di Caldonazzo, la rappresentativa della Friuli Venezia Giulia si è aggiudicata per la 3^ volta consecutiva il Meeting delle Regioni con 652 punti. Al secondo posto il Lazio (509) e al terzo posto il Veneto (376). È questo il podio 2013 dopo una giornata di gare all’insegna di un continuo testa a testa tra le 3 regioni che hanno occupato il vertice. Una giornata che ha visto uno svolgimento regolare e puntuale delle gare in programma. Un grande tifo da parte dei sostenitori assiepati sulle rive del lago e provenienti da tutte le regioni d’Italia ha dato la carica ai giovani canoisti che hanno gareggiato con grande impegno. Un successo quindi di pubblico ed anche economico visto che le strutture ricettive da Pergine fino anche a Roncegno hanno visto i posti letto occupati oltre ogni previsione da famiglie al seguito.

Di seguito elenchiamo i vincitori delle gare sulla lunga distanza dei 2000mt per quanto riguarda il Meeting delle Regioni: 

K1 Cadette B: Sicilia - Giorgia Mollica
K1 Cadetti B: Friuli Venezia Giulia - Gianluca Pomella
C2 520 Cadetti B: Lazio - Mario Guerra e Leonardo Fucci
K1 420 Allievi B: Emilia Romagna - Nicolò Neri
K2 Cadette B: Friuli Venezia Giulia - Natalia Campana e Miriam Del Pin
K1 Cadette A: Piemonte - Terese Isotta
K2 520 Allievi B: Lazio - Nicola Grieco e Valerio Coppotelli
C2 520 Cadetti A: Friuli Venezia Giulia - Lorenzo Malisan e Raffaele Dri
C1 420 Cadetti A: Ruben Giacinto - Friuli Venezia Giulia
K2 Cadetti A: Lazio - Marco Belvedere e Alessandro Franchi
K2 520 Allieve B: Veneto - Alessia Bevilacqua e Gioia Cerini
K1 420 Allieve B: Friuli Venezia Giulia - Agata Roson
C1 420 Cadetti B: Lazio - Francesco di Santo 
K2 Cadette A: Toscana - Giulia Sensi e Chiara Agostinetti
K1 Cadetti A: Veneto - Alessandro Boscolo
C1 420 Cadette B: Friuli Venezia Giulia - Caterina Ravazzolo
C1 420 Cadette A: Friuli Venezia Giulia - Alessia Zanirato

L’edizione 2013 ha stabilito un nuovo record: con 912 atleti iscritti (ragazzi di età compresa fra gli 8 e i 14 anni) per un totale 1.893 equipaggi. Complessivamente le società presenti sono 78, provenienti da tutta Italia, in rappresentanza di 14 comitati regionali.

Ad organizzare il tutto è per il sesto anno consecutivo l’Apt Valsugana, con la collaborazione della Federazione Italiana Canoa Kayak, del Circolo Nautico di Caldonazzo e del Comune di Caldonazzo. Per live i risultati dei piccoli canoisti al link: http://www.federcanoa.it/risultati-on-line-1.html

1175053 383253651800877 198434411 n

1148952 10201688541725984 805571244 n

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004