Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

PROVE INDICATIVE E PRIMA GIORNATA DI GARE A CASTELGANDOLFO

Leggi dopo

podioc1castelgandolfo2014Prima giornata di gare nel lago Albano. In acqua 85 società partecipanti, 690 atleti (tra fondo e velocità), al via nella giornata odierna il record di 100 gare suddivise tra batterie, semifinali, e finali, valevoli come prima prova indicativa per selezionare la rappresentativa italiana Senior che parteciperà alla prima prova di Coppa Del Mondo "made in Italy" che la FICK e l'ICF stanno preparando all'Idroscalo di Milano.

Un primo test importante che servirà a valutare la preparazione delle squadre azzurre e iniziare a pensare a possibili equipaggi da schierare nei primi appuntamenti internazionali, tenendo conto dei tempi e delle condizioni affrontate durante la preparazione invernale. Questa prima prova indicativa sarà integrata con un' ulteriore prova indicativa che si svolgerà a Mantova il 12-13 aprile sotto gli occhi attenti del tecnico azzurro Mauro Baron e dello staff tecnico. In base ai risultati ed alle scelte dell'intero staff verrà resa nota la rosa dei convocati che prenderanno parte al raduno pre coppa del mondo di Milano dal 13 al 19 aprile, secondo i criteri stabiliti nel programma d'attività per acqua piatta deliberato per il 2014.

Anche per la Paracanoa, questa di Castel Gandolfo, verrà considerata dal DT Stefano Porcu prova indicativa al fine di testare gli atleti per gli impegni in acque internazionali ed in vista dell'esordio olimpico che avverrà a Rio 2016. Tutti i risultati completi suww.federcanoa.ital link.

200mt: Tra i senior, nei 200mt Nicolae Craciun (CC Aniene) la spunta per pochi centesimi di secondo su Luca Incollingo (Marina Militare) nella finale del C1 Maschile, terzo a meno di un secondo dall'oro anche Daniele Santini (GS Fiamme Oro). Nel K1 Maschile leadership di Matteo Florio (LNI Mantova); sul filo del fotofinish si contendono seconda e terza posizione rispettivamente Manfredi Rizza (C.Ticino Pavia) e Alberto Regazzoni (Can. Sabazia). Sempre sullo sprint, nella gara Senior Femminile mette l'oro al collo Sofia Campana (Fiamme Azzurre) che lascia dietro di se l'argento Federica Nolè (CC Aniene); terzo posto per Stefania Cicali (Fiamme Azzurre). Nel C1 rosa, l'oro lo ottiene Sara Taverna (Canoa San Giorgio). Nel K4 femminile la Leonida Bissolati vince l'oro nella categoria Ragazze, tra le Junior leadership del Canoa San Giorgio. Per la Paracanoa, Salvo Ravalli (Pol. CC Catania) continua a trionfare nel K1 Senior A, nella categoria K1 TA conferma anche per Pier Alberto Buccoliero (Comunali Firenze). Nel K1 LTA ottiene l'oro Andrea Testa (Polisporthiva Castel Gandolfo), oramai punto fermo della nazionale azzurra. Tra le donne nel K1 TA vince Veronica Yoko Plebani (CKC Palazzolo sull'Oglio), fresca della partecipazione olimpica a Sochi torna in acqua per puntare alle spiagge di Rio. Nel V1 per la categoria A l'oro è andato ad Andrea Pistritto (Cus Torino); doppietta di Buccoliero che dopo il K1 vince anche nel V1 TA.

Nei 1000mt nel C1 trionfa Sergiu Craciun (CK Academy), a seguire Luca Incollingo (Marina Militare) bronzo per il fratello minore della famiglia Craciun, Nicolae, (CC Aniene) che completa il podio. Tra gli uomini tripletta del GS Fiamme Gialle che impone la leadership nel K1 maschile: l'olimpico Maximillian Benassi vince al cospetto dell'argento di Alberto Ricchetti e del bronzo di Nicola Ripamonti, tutti e tre in forze nel GS Fiamme Gialle. Tra le donne, per il K2 Ragazze femminile oro alla coppia Campana/Del Pin che riesce ad ottenere il primo posto in seguito alla caduta sul filo del traguardo dell'equipaggio della Leonida Bissolati che fino a quel momento era in testa; tra le Junior invece la gara del K2 è vinta da Mattioli/Florio. Nel K4 Ragazzi maschile oro al GS Fiamme Gialle, per gli Junior invece vittoria della Canottieri Padova. Nel C4 Junior primi classificati i ragazzi del Canoa San Giorgio.

Sui 500 metri è ancora Sofia Campana (Fiamme Azzurre) ad imporsi nel K1 senior femminile davanti a Norma Murabito (CC Aniene) ed a Stefania Cicali (Fiamme Azzurre). Il tandem Roson/Baldo (Canoa San Giorgio) vince l’oro sia nella categoria Ragazzi sia nella gara Junior. Nel K2 Ragazzi primeggiano Burgo/Mollica del CC Siracusa, Mozzo/Beccaro (Can. Padova) salgono sul primo gradino del podio nella gara Junior. 

Domani toccherà alle gare sulla lunga distanza con l’assegnazione dei titoli italiani sui 5000mt per le categorie Ragazzi, Junior, Senior e per quelle della Paracanoa.   

Disponibili cliccando qui i risultati ed il programma delle gare di fondo di domenica 30 marzo.

(Fotogallery delle premiazioni cliccando qui)


logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.