Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

SPORT E SOLIDARIETA'IN GARA ALL'INTERNATIONAL RACE DI AURONZO

Leggi dopo auronzolocandinaNon solo agonismo e gesti tecnici, ma anche una marcata connotazione solidale farà da sfondo alle Gare Internazionali di canoa velocità di sabato 5 e domenica 6 luglio ad Auronzo di Cadore (Belluno).Sul lago di Santa Caterina si sfideranno 11 Paesi e circa 650 atleti ma l’appuntamento, che prevede pure gare di paracanoa, tenderà la mano all’Associazione Italiana Sclerosi Multipla (A.I.S.M.).

A bordo lago, infatti, 
la Sezione Provinciale A.I.S.M. di Belluno (referente per l’intera provincia,www.aism.it/belluno) allestirà una postazione per la raccolta fondi a sostegno dell’unica organizzazione italiana che interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla. A.I.S.M. promuove ed eroga servizi a livello nazionale e locale, rappresenta e afferma i diritti delle persone con sclerosi multipla, sostiene, indirizza e promuove la ricerca scientifica: con oltre 10 mila volontari è inoltre presente su tutto il territorio nazionale ed opera a livello locale attraverso le varie sezioni provinciali.

«Lo sport ha già per definizione e nel suo dna uno marcata connotazione sociale
 – il plauso di Lorenzo De Martin, assessore allo Sport, Sociale e Rapporti con le Associazioni del Comune di Auronzo – che è bello venga ribadita e rinsaldata con iniziative di questo tipo. Peraltro le Gare internazionali richiameranno centinaia di giovani, da sempre i migliori destinatari possibili di messaggi volti a sensibilizzare e a dare una mano a cause importanti come quella dell’A.I.S.M. Come amministrazione comunale aderiamo e diamo il nostro appoggio davvero con grande entusiasmo».

Oltre all’Italia ad Auronzo saranno in competizione
 Australia, Belgio, Croazia, Germania, Irlanda, Lituania, Norvegia, Olanda, Repubblica Ceca e Slovenia, per un grande evento che fa seguito al Campionato regionale veneto di canoa velocità, Canoagiovani e paracanoa dello scorso 21-22 giugno, e che anticipa i Campionati Europei di dragon boat per nazioni e per club. Una serie di appuntamento organizzati grazie alla sinergia tra Comune di AuronzoConsorzio Turistico Auronzo-Misurina e il comitato Venice Sport Events interno alla Venice Canoe & Dragon Boat.

Le Gare Internazionali del 5-6 luglio vedranno sfidarsi sulle distanze dei 200, 500 e 1.000 metri Junior, Senior e Ragazzi, in entrambi i casi sia maschili sia femminili. Il programma prevede sabato 5 dalle ore 8.30, nell’ordine, batterie e semifinali dei 500 e 1.000 metri, batterie dei 200 e, dalle 16.30, le finali dei 1.000. Domenica 6 luglio sempre dalle 8.30 le s
emifinali 200 metri (più eventuali batterie di paracanoa), dalle 10 le finali dei 500 e dalle 12.30 quelle dei 200 fino alle 14.30 circa.

Aggiornamenti live sulla manifestazione alle pagine 
Facebook e Twitter della Venice Canoe & Dragon Boat.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004