Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

AZZURRI A MOSCA: E'TEMPO DI MONDIALI

Leggi dopo italiaokE’tutto pronto a Mosca per il Campionato del Mondo di canoa e paracanoa velocità 2014, evento che il prossimo anno si disputerà invece all’Idroscalo di Milano e varrà come qualificazione ai Giochi Olimpici di Rio de Janeiro 2016.

Inevitabile dunque che quello che prenderà il via nella giornata di giovedì sarà un evento iridato particolarmente importante per i colori azzurri con la nazionale guidata da Mauro Baron a caccia di conferme e soddisfazioni. 

Partiti lunedì da Milano, gli azzurri saranno chiamati a sfidare il resto del mondo in un Campionato decisamente impegnativo; diciotto gli atleti convocati: nel kayak maschile spazio a Matteo Florio (LNI Mantova), Alberto Ricchetti, Albino Battelli e Nicola Ripamonti (Fiamme Gialle), Giulio Dressino e Mauro Crenna (Sestese Canoa), Manfredi Rizza (Canottieri Ticino) e Matteo Torneo (CC Aniene); nel kayak femminile saranno in gara Sofia Campana e Stefania Cicali (Fiamme Azzurre), Francesca Capodimonte (Canottieri Sabazia), Norma Murabito e Federica Nolè (CC Aniene), Irene Burgo (CC Siracusa) e Agata Fantini (Marina Militare); nella canadese spazio a Sergiu Craciun (CK Academy), Nicolae Craciun (CC Aniene) e Daniele Santini (Fiamme Oro). Nella paracanoa, guidati dal team leader Stefano Porcu, toccherà invece ad Andrea Testa (Polisporthiva Castelgandolfo) nel kayak e V1 maschile, Federico Mancarella (CC Bologna) e Salvatore Ravalli (Pol. Canott. Catania) nel kayak maschile, Veronica Yoko Plebani (KCC Palazzolo) nel kayak femminile e a Pier Alberto Buccoliero (CC Firenze) e Andrea Pistritto (CUS Torino) nel V1 maschile.

Pagaie in acqua al “Krylatskoye rowing & canoeing course”, struttura realizzata per i giochi olimpici di Mosca del 1980 e oggetto di un imponente opera di restauro e rinnovamento che quattro anni fa ha convinto l’ICF ad assegnare alla Russia il mondiale 2014.

Si comincia con le batterie della paracanoa dalle 7.30 (ora italiana) di mercoledì e le relative finali nel pomeriggio; da giovedì il via anche al programma della canoa con le prime gare dalle 7.00 che si concluderanno nella giornata di domenica, poco prima delle 16.00.

Dettagli, risultati live e informazioni al sito www.canoemoscow2014.com

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004