Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

VERSO MILANO 2015: FACCIA A FACCIA CON IL PRESIDENTE BUONFIGLIO

Leggi dopo

buonfiatletiPrima la riunione convocata dal DT azzurro Mauro Baron e rivolta a tutti i tecnici di società presenti a Milano; poi il faccia a faccia voluto dal Presidente Luciano Buonfiglio con tutti gli atleti che sono già, o che ambiscono comunque a diventare parte della nazionale azzurra (in foto un momento dell'incontro). Quello di Milano non è stato solo un weekend di gare ma è stato anche un fine settimana di confronto e dialogo tra i diversi attori della canoa italiana:

Presidente Buonfiglio, tanti giovani a Milano così come a Caldonazzo non possono che essere un segnale positivo per la canoa e la paracanoa velocità in questo 2014 così ricco di appuntamenti.

“Parlando di canoa velocità ci sono aspetti importanti da sottolineare dopo i weekend di Caldonazzo (Trofeo delle Regioni e Meeting Canoagiovani) e quello appena concluso di Milano con i tricolori assoluti all’Idroscalo. Inizio dai segnali positivi riferendomi al gran numero di partecipanti già a partire dalle categorie giovanili. E’la dimostrazione che le società stanno lavorando con impegno e qualità e che l’intensa attività di collaborazione tra staff tecnico federale e club sul territorio dà i suoi frutti. I centri di riferimento tecnici territoriali funzionano, così come stanno dando buoni risultati i raduni allargati e le visite che periodicamente i tecnici della nazionale compiono nei vari club sparsi in tutta Italia. Vedo sempre più giovani capaci di curare in maniera precisa lo stile di pagaiata, la tecnica e aspetti importanti e tutt’altro che trascurabili. Anche la paracanoa sta crescendo sia in termini di numeri che in termini di risultati; e questo è un ulteriore aspetto sul quale puntare. Di positivo, inoltre, ci sono anche i risultati dei nostri junior che agli europei hanno ottenuto conferme di spessore con l’oro del K2 di Giulio Dressino e Matteo Torneo e l’argento del C4 di Danilo Auricchio, Luca Ferraina, Luca Rodegher e Marco Veglianti. Sono segnali che ci fanno guardare con positività ai giochi di Tokyo 2020, appuntamento per il quale stiamo già lavorando da tempo. Prima di Tokyo però il nostro sguardo è rivolto ai Giochi di Rio de Janeiro 2016 e ancor prima ai Mondiali di Milano dell’anno prossimo.”

Proprio per guardare a Milano 2015 e ai Giochi 2016 non possiamo non partire però da quanto accaduto a Mosca. Presidente, quali considerazioni possiamo fare sul deludente mondiale russo?

“E’inevitabile che sulle ombre di Mosca non possiamo sorvolare e non abbiamo mai pensato di farlo. Ma l’unica cosa che possiamo e che vogliamo fare è continuare il lavoro per arrivare a Milano 2015 al massimo della condizione. Siamo già ripartiti; verso il mondiale valido come qualifica olimpica mancano 47 settimane per un totale di circa 280 giorni di allenamento. A partire dal sottoscritto, nessuno da adesso in avanti può permettersi di essere superficiale, di sottovalutare le varie situazioni, di non avere fame di vittoria e di successo. Affronteremo un mondiale in casa, di fronte ai nostri tifosi e a chi ci vuole bene; l’obiettivo è quello di dimostrare a loro le nostre qualità e dimostrare a chi non ci crede che invece, come Italia, noi ci siamo. Ho piena fiducia nello staff tecnico con il quale interagirò con maggior attenzione e presenza proprio perchè è fondamentale pagaiare tutti verso un unico obiettivo. Milano 2015 e poi Rio de Janeiro 2016.”


Presidente, dal punto di vista organizzativo come giudica la situazione attuale in vista di Milano 2015?

"Sono assolutamente sereno; l'Idroscalo Club anche in questo fine settimana ha dimostrato di essere all'altezza della situazione; così come lo sono stati, e lo saranno tutti i partner e collaboratori che si uniranno a noi in vista del Mondiale e che in parte abbiamo già visto in azione nella prova di Coppa del Mondo di inizio anno."

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.