Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

IN FINALE A BAKU QUINTI DRESSINO-RIPAMONTI, SESTO CRACIUN. DOMANI RIZZA - FLORIO E CAMPANA-MURABITO IN FINALE SUI 200mt

Leggi dopo

imgAlle 07.21 sono scesi in acqua nel bacino di Mingachevir il C1 di Sergiu Craciun e il K2 di Dressino - Ripamonti per le rispettive finali di categoria. Craciun chiude al sesto posto con il tempo di 3.56.306 in una gara dominata dal trio Brendel (3.50.147), Fuksa (3.51.110), Vajda (3.51.920). L’azzurro, moldavo naturalizzato italiano, passa al sesto posto a metà gara mantenendo la posizione fino al traguardo. Ottima gara del K2 azzurro che ai 500 metri passa con il miglior intertempo tenendo la testa fino a metà gara. A 250 metri dal traguardo Dressino e Ripamonti passano in terza posizione, con 18 centesimi di ritardo dalla testa per poi cedere sul finale e chiudendo a 2.357 dalla medaglia d’oro conquistata dagli ungherese Kammerer/Szalai con il tempo di 3.11.681. Argento per la Germania di Rendschmidt/Gross (3.12.034), bronzo per la Bulgaria di Bialko/Piatrushenka (3.13.584).

Sui 200mt, questo pomeriggio si sono svolte le batterie e le semifinali che hanno assegnato le corsie delle ultime finali in programma ai Giochi Europei di Baku. 

Il K2 di Matteo Florio e Manfredi Rizza, con una volata sull’acqua, ha condotto un’ottima batteria chiusa in 32.158, alle spalle di Gran Bretagna e Serbia, qualificandosi direttamente alla finale prevista domani alle 12.35 (ora italiana). Pronti a tifare Italia anche alle 12.40 con le canoiste azzurre Sofia Campana e Norma Murabito che grazie al terzo tempo conquistato in semifinale in37.906, portano a casa l’ultima corsia disponibile per la finale. 

La semifinale preclude invece l’accesso al C1 di Sergio Craciun, che ha terminato con l’ottavo tempo (44.784) ed al K1 di Federica Nolè, nona in 44.570. Non è partito invece Nicola Ripamonti nella batteria del K1 200mt. 

Domani l’ultima giornata nel bacino di Mingachevir, mentre questa sera l’official broadcaster Sky Sport, sul canale tematico dedicato a Baku 2015, manderà in onda alle 22.15 una sintesi delle gare di oggi.

Live result su: http://www.baku2015.com/schedules-results/sport=cf/day=2015-06-14/index.html?intcmp=sr-bysport-byday

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.