Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

CANOAGIOVANI, LA SECONDA TAPPA IN SCENA TRA SABATO E DOMENICA

Leggi dopo 942940 10151451983117717 594725983 nWeekend  di gare all’insegna della seconda tappa del circuito “Canoagiovani”. La manifestazione vedrà in  due intensi giorni di gara, 764 piccoli canoisti cimentarsi, tra la tappa nord di San Giorgio di Nogaro e quella sud di Taranto, in agguerrite battaglie in acqua alla conquista delle prestigiose medaglie di categoria, in attesa della finalissima che come di consueto andrà in scena a Caldonazzo dal 4 al 6 settembre.

Tra nord e sud saranno 72 le società provenienti da tutta Italia, per un totale di 2.087 atleti/gara presenti e 1.359 equipaggi con una stima di circa quattromila persone tra accompagnatori, genitori e pubblico. Una manifestazione che cresce di anno in anno sia quantitativamente che qualitativamente e che avvicina un variegato pubblico allo sport della canoa, divertendo e trasmettendo i valori e i benefici della sana attività fisica e del leale agonismo.

Il rodato campo di San Giorgio di Nogaro, già teatro di importanti manifestazioni nazionali e internazionali, ospiterà la rappresentativa nord, mentre a sud Taranto ritornerà protagonista dopo quattro anni con la rassegna  “Quando il turismo incontra lo sport, nazionale sud canoagiovani”, una manifestazione che nasce da una collaborazione tra diversi enti, in cui il turismo e lo sport andranno a braccetto. Un’iniziativa organizzata dall’Associazione Taranto Canoa assieme a Federazione italiana Canoa Kayak, Associazione Taranto Turismo e ACI che propone un evento sportivo - culturale per la città. Una vetrina di marketing e promozione territoriale a cui saranno presenti associazioni culturali, ludiche e imprenditori tarantini che mirano a promuovere la città.  

Il programma è dedicato alle categorie Allievi/e A e B, Cadetti A e B, ed è aperto anche agli atleti della Paracanoa cat. Giovani.  In entrambe le location lo start sarà sabato 10 luglio a partire dalle 15.00 con le batterie dei 2000 metri su un percorso composto da due rettilinei di 1000mt con virata. Per i più piccoli (9 e 10 anni) verrà, invece, effettuato un percorso di slalom intorno alle boe sulla distanza di 200 metri. Domenica gran finale dalle 08,30 con le gare sprint sui 200mt e le staffette 4X200 metri. A Taranto, in particolare, il programma è stato arricchito anche dalla gara interregionale che si disputerà venerdì 10 luglio dalle ore 15.00 sulla distanza dei 200mt, aperta a tutte le categorie.

Il canoagiovani rappresenta il più importante circuito agonistico a livello giovanile promosso annualmente dalla Federazione. Anche per questo 2015 sono tre le tappe totali del circuito: la prima si è svolta a Palermo (poi interrotta a causa maltempo) e Mergozzo a maggio, la seconda andrà in scena tra Taranto e  San Giorgio di Nogaro e quella finale a Caldonazzo che, come già anticipato, verrà disputata a settembre.

Risultati e start list disponibili su www.federcanoa.it nella sezione “risultati on line”.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004