Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

TROFEO CONI: IL VIA STASERA CON LA CERIMONIA DI APERTURA

Leggi dopo

12032136 1651752615067703 2967657256387738649 nUna grande festa di sport all’insegna del divertimento. Lignano Sabbiadoro ospiterà da domani a domenica la fase finale della seconda edizione del Trofeo CONI, manifestazione riservata agli atleti under 14 che, in rappresentanza delle varie Regioni , prenderanno parte alle gare in 33 diverse specialità (tra cui è presente la canoa sprint) negli impianti di 12 città dell’intero Friuli Venezia Giulia.

La mini Olimpiade giovanile a livello nazionale prevede la partecipazione di oltre tremila tra atleti e accompagnatori, ospitati nel Villaggio di Lignano Sabbiadoro e pronti a regalare spettacolo ed emozioni nei due giorni di competizione, in base all’organizzazione curata dal Comitato Regionale CONI Friuli Venezia Giulia. Per quanto riguarda la canoa, le competizioni si svolgeranno nel bacino di San Giorgio di Nogaro con il supporto tecnico ed organizzativo del Canoa San Giorgio, nella giornata di sabato 26 settembre 2015.

Il 2° Trofeo CONI si aprirà ufficialmente il 24 settembre, alle ore 18.30, con la cerimonia di apertura in programma allo Stadio Teghil di Lignano Sabbiadoro, alla presenza del Presidente del CONI, Giovanni Malagò, del Segretario Generale, Roberto Fabbricini, dei Vicepresidenti Giorgio Scarso e Luciano Buonfiglio, dei membri di Giunta Nazionale, Guglielmo Talento e Fabio Sturani e del Presidente del Comitato CONI Friuli Venezia Giulia, Giorgio Brandolin, oltre al Presidente della Regione, Debora Serracchiani. Tra tutti sarà presente anche il canoista, olimpionico di Londra 2012, Daniele Molmenti per trasmettere ai piccoli atleti i valori dello sport che l’hanno catapultato sull’olimpo, in quella vetta prima sognata e poi realizzata grazie al sudore, alla passione, al sacrificio e molto ancora.

Quest’anno il regolamento tecnico per le gare di canoa è stato rivisto e snellito in tutte fasi attenendosi rigorosamente a quanto voluto dal CONI nazionale; il tutto per far si che questo evento possa rappresentare un momento di grande aggregazione e promozione di tutte le discipline sportive. Scenderanno in acqua le categorie K4 200 maschile e femminile Under 14, del K1 maschile e femminile Under 14 e del C1 maschile Under 14 sulla distanza dei 200mt e dei 1000mt (percorso con giro di boa). Le gare si concluderanno con la prova della staffetta mista.

Tredici le Regioni partecipanti, rappresentate da altrettante ASD, per un totale di 56 atleti ( 30 maschi e 26 femmine) e 13 tecnici accompagnatori. La Calabria sarà rappresentata a Lignano del CKC Reggio Calabria, la Campania dal CN Posillipo, la Basilicata dall’ASD Living The Sea, l’Emilia Romagna dalla Can. Mutina, la regione ospitante del Friuli Venezia Giulia dal Canoa San Giorgio, la Sardegna invece verrà rappresentata dal C.N. Oristano, la Puglia dal CUS Bari, la Liguria dalla Can. San Remo, il Piemonte dalla Pol. Verbano, la Toscana dal CC Livorno, la Lombardia dalla Canottieri Mincio, il Veneto dall’Ass. Remiera Peschiera, mentre sarà il gruppo del C.C. Aniene a rappresentare il Lazio.

Il sorteggio per le batterie eliminatorie e numeri d’acqua sarà effettuato venerdì 25 settembre alle ore 10.30 presso la sala Conchiglia – aula 3 del Villaggio GE.Tur di Lignano Sabbiadoro. Per le gare sulla distanza dei 200 mt. (K420 U14 M/F, K1 U14 M/F e staffette), ci saranno 2 batterie eliminatorie. I primi 4 classificati andranno in finale, gli altri saranno eliminati. Per quanto riguarda le gare sulla distanza dei 1000 mt. con giro di boa sono, invece, previste finali dirette.

L’ hasthag ufficiale è #TofeoCONI

Per eventuali chiarimenti, il Consigliere Federale FICK di riferimento è Cosimo Mascianà - email: ckcrc@libero.it

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004