Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

AZZURRI A DUISBURG, DA DOMANI AL VIA LE GARE DI QUALIFICA OLIMPICA E PARALIMPICA A RIO 2016

Leggi dopo bertolinicecchiniL’Italia della canoa e della paracanoa velocità è a Duisburg, in Germania, dove da domani scattano le qualifiche olimpiche per Rio 2016 in contemporanea con i Campionati del Mondo di paracanoa e la prima prova di Coppa del Mondo per quanto riguarda la canoa. 

Il programma prevede domani le batterie di qualifica per la paracanoa, mercoledì qualifiche per la canoa e semifinali; giovedì sarà il giorno decisivo per gli equipaggi che ancora cercano il posto alle Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016 con finali per canoa e paracanoa. 

Da venerdì, invece, la prima prova di Coppa del Mondo. Ma l’appuntamento sul quale concentrare ora l’attenzione è indubbiamente quello dei ripescaggi verso il Brasile, trasmessi in diretta su Rai Sport.

Canoa: l’Italia sarà in gara con Manfredi Rizza (C. Ticino Pavia) nel K1 200, Alberto Ricchetti (Fiamme Gialle) nel K1 1000, Michele Bertolini e Riccardo Cecchini (C. Ticino Pavia) nel K2 200, Nicola Ripamonti e Giulio Dressino (Fiamme Gialle) nel K2 1000, Carlo Tacchini nel C1 200 e nel C1 1000, Luca Incollingo e Daniele Santini nel C2 1000 per le Fiamme Oro. Al femminile Norma Murabito (Fiamme Azzurre) gareggerà nel K1 200, Sofia Campana (Fiamme Azzurre) nel K1 500 mentre nel K2 500 saranno in gara Sofia Campana e Cristina Petracca (Marina Militare).

Tendenzialmente, ma anche in questo caso come per lo slalom, i criteri selettivi lasciano aperte possibilità che dovranno poi essere valutate a gare concluse, chiudere nei primi due posti in finale nelle gare singole e nella finale del C2 1000 dà i pass per Rio. Solo il miglior equipaggio nelle gare del K2 maschile e femminile otterrà invece il pass olimpico. 

Detto questo, i criteri lasciano spazio ad una serie piuttosto complessa di eventualità, ripartizioni di quote e divisioni di qualifiche a seconda della distanza e del tipo di gara che per la certezza della qualifica o meno, in caso di arrivo oltre il secondo posto nelle barche singole e nel C2 1000 o non al primo nel K2, bisognerà attendere l’ufficialità dell’International Canoe Federation. I dettagli delle qualifiche sono comunque al link: http://www.canoeicf.com/media-centre

Paracanoa: l’Italia ha già qualificato a Rio 2016 Salvatore Ravalli nel KL1 maschile, Federico Mancarella nel KL2 maschile e Veronica Yoko Plebani nel KL3 femminile. Potenzialmente a Duisburg la nazionale azzurra può provare a qualificare altre due imbarcazioni; nel KL1 femminile ci proverà Juliet Kaine mentre nel KL3 maschile saranno in gara Pier Alberto Buccoliero e Simone Giannini.

Per la paracanoa, contando comunque che anche in questo caso non mancano eventualità e criteri che necessitano di verifiche post gare, si qualificheranno alle paralimpiadi di Rio de Janeiro 2016 i primi quattro atleti al traguardo (tra quelli rappresentativi delle nazioni europee non ancora qualificate) in ciascuna categoria.

Italia della paracanoa che a Duisburg, oltre alle qualifiche paralimpiche, punterà anche ai podi mondiali. In gara saranno presenti nel kayak e V1 maschile Pier Alberto Buccoliero (Canottieri Comunali Firenze), nel kayak maschile Federico Mancarella (CC Bologna), Salvatore Ravalli e Andrea Biagi (Pol. Canott. Catania), Marian Bogdan Ciustea e Simone Giannini (Aisa Sport); nel kayak femminile Veronica Yoko Plebani (KCC Palazzolo) e Juliet Kaine (CC Mutina); nel V1 maschile Ngamada Ngol Ndara (CC Mestre) e Giuseppe Di Lelio (P. Albalonga Castel Gandolfo) e Veronica Silvia Biglia nel V1 per il CUS Torino. 

Sito ufficiale: http://www.kanuduisburg.de/WorldCup2016/index.php


logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.