Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

DA MANTOVA A SZEGED: AL VIA IL CAMMINO AZZURRO VERSO LA COPPA DEL MONDO

Leggi dopo

riunionemantovaIl giorno dopo la spettacolare due giorni di gare, a Mantova è iniziato il raduno della nazionale azzurra in vista della prima prova di Coppa del Mondo alla quale prenderanno parte gli azzurri, in programma a Szeged, in Ungheria, dal 26 al 28 maggio. 

Nel tempio della canoa mondiale l’Italia guidata da Guglielmo Guerrini scoprirà per la prima volta in questo 2017 le proprie carte a livello internazionale; Italia che in questi giorni si allenerà andando a definire con precisione gli equipaggi che ci rappresenteranno in Ungheria. Una gara, quella in terra magiara, che l’Italia preparerà al meglio durante queste settimane di raduno a Mantova.

 

Sulla base dei risultati ottenuti nelle selezioni sono questi i convocati (17 kayak maschili, 9 kayak femminili e 6 nel settore della canadese), capitanati nel kayak ovviamente dagli azzurri schierati a Rio 2016 Nicola Ripamonti, Giulio Dressino, Mauro Crenna (Fiamme Gialle); assieme a loro saranno in raduno il vincitore del K1 200 Michele Bertolini (SC Ticino Pavia), Alessandro Gnecchi (SC Lecco), Andrea Di Liberto (Trinacria), Mauro Pra Floriani (Fiamme Oro), Matteo Torneo e Luca Beccaro (Fiamme Gialle), Riccardo Spotti (Baldesio), Matteo Miglioli e Andrea Dal Bianco (Bissolati), Matteo Florio (Aeronautica Militare), Tommaso Freschi (Comunali Firenze), Simone Giorgi e Andrea Ramella (CC Aniene), Samuele Burgo (Aretusa). Al femminile convocate invece Cristina Petracca e Agata Fantini (Marina Militare), Sofia Magali Campana e Susanna Cicali (Fiamme Azzurre), Francesca Genzo (Ticino Pavia), Irene Burgo (CC Siracusa), Meshua Marigo (SC Ausonia), Francesca Capodimonte (Canottieri Sabazia) e Beatrice Scartezzini (CN Caldonazzo). Nel settore canadese convocati in raduno Nicolae Craciun (CC Aniene) e i portacolori delle Fiamme Oro Sergiu Craciun, Luca Incollingo, Daniele Santini, Davide Cestra e Fabrizio Mattia. 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004