Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

acquisto viagra

online in Italia.

Federazione Italiana Canoa e Kayak - COPPA DEL MONDO: TACCHINI CHIUDE AD UN SOFFIO DAL PODIO IL C1 1000m, BURGO CENTRA UN'IMPORTANTE FINALE NEL K1 1000m

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

COPPA DEL MONDO: TACCHINI CHIUDE AD UN SOFFIO DAL PODIO IL C1 1000m, BURGO CENTRA UN'IMPORTANTE FINALE NEL K1 1000m

Leggi dopo

33692014 1917400904951474 5365559109380734976 nSeconda giornata di Coppa del Mondo a Duisburg, in Germania, per i canoisti italiani impegnati nell’esordio della stagione 2018. Gli azzurri conquistano e competono in due ulteriori finali importanti nelle discipline olimpiche del K1 1000m con Samuele Burgo, 9° sul traguardo, e del C1 1000m con Carlo Tacchini, 4° ad un soffio dal podio. Da segnalare i risultati di Andrea Domenico Di Liberto e Francesca Genzo che vincono le rispettive batterie del K1 200m.

Queste vanno ad aggiungersi ai risultati ottenuti ieri nel C2 1000m con il 4° posto Daniele Santini e Luca Incollingo e con il 6° di Nicolae e Sergiu Craciun, oltre alla 9° piazza finale del K2 1000m di Giulio Dressino e Luca Beccaro. Importante da segnalare il trend positivo di squadra a cui aveva dichiarato di ambire il DT Guglielmo Guerrini: la canoa italiana ritorna a disputare finali di rilievo, tutte facenti parte del nuovo programma olimpico di Tokyo 2020. Di seguito i dettaglii delle gare odierne.

FINALI K1 1000m M, C1 1000m M, K1 500m W

La migliore delle finali disputate questa mattina nel bacino tedesco è quella di Carlo Tacchini (Fiamme Oro) nel C1 1000m. Il verbanese, punta di diamante della canadese monoposto e bronzo nella prima tappa di coppa a Szeged, non riesce a ripetersi e taglia il traguardo sul tempo di 03:46.797, che lo porta circa un secondo fuori dal podio. Davanti a Brendel nell’intertempo del 500m, viene sorpreso dal recupero del teutonico e non riesce ad imporsi chiudendo quarto. Martin Fuksa, incontrastato leader ceco di specialità, mette al collo l’oro in 03:42.385, mentre in 03:44.708 l’argento va al brasiliano Isaquias Queiroz Dos Santos.

Finale storica quella conquistata da Samuele Burgo nel K1 1000m. Il siciliano, neo arruolato tra le fila delle Fiamme Gialle, chiude 9° fermando il tempo sul 03:33.284. Una prova che dimostra le potenzialità del più giovane millimetrista in gara, ancora in categoria under, e lo proietta in salita tra i big. Medaglia d’oro alle Germania dell’oro olimpico Max Rendschmit, seguito in terza posizione dal compagno Tom Liebscher (03:27.508). Argento per il belga Artuur Peters in 03:27.179. “Oggi finalmente ho conquistato la mia prima finale a livello senior in K1 - ha commentato a caldo su Facebook Samuele Burgo - è stata una semifinale fantastica gestita bene dall’inizio, ma alla fine rimane sempre un po' di rimpianto per la finale dove secondo me non sono riuscito a esprimere al meglio il mio valore. Questo mi stimola ancor di più per fare meglio nei prossimi appuntamenti!”

Irene Burgo (Fiamme Oro) non riesce ad accedere in massima finale e disputa la finale B del K1 500m, chiudendo 9° in 01:55.898. Finale C, invece, per Agata Fantini (Marina Militare) chiusa al primo posto con il crono di 01:53.922.

BATTERIE DI QUALIFICA K1 200m M, K1 200m W, K4 500m M, K4 500m W

Gli azzurri ben figurano anche nelle batterie pomeridiane, dove i migliori risultati vanno al K1 200m. Andrea Domenico Di Liberto, il più “piccolo” tra i “grandi”, si fa spazio sui 200m dominando la propria batteria con il crono di 34.923. Concentrazione e sorrisi quelli messi in acqua da Andrea, il talentuoso duecentometrista della Canottieri Trinacria, già bronzo al mondiale giovanile del 2017. L’altro azzurro in gara nella seconda batteria, Matteo Miglioli (Can. Leonida Bissolati), chiude quarto in 35.533. Domani per entrambi, a partire dalle ore 08.35, l’appuntamento con la semifinale. Analoga la situazione al femminile con la triestina Francesca Genzo (Can. Ticino Pavia) che emoziona sul K1 200m, chiudendo in testa la prova di qualifica sul 41.226. Nell’altra batteria, Sofia Campana (Fiamme Azzurre) guadagna la semifinale con il quarto posto ed il tempo di 41.992. Semifinali previste dalle 08:50 di domani. Chiudono senza acuti le rispettive batterie i K4 500m maschili e femminili. Il quartetto composto da Andrea Schera, Nicola Ripamonti, Edoardo Chierini e Riccardo Spotti è sesto sul 01:24.165 in prima batteria e dovrà aspettare gli esiti della semifinale in programma domani alle  09:50. Stessa situazione per Alessandro Gnecchi, Manfredi Rizza, Tommaso Freschi, Mauro Crenna che terminano la seconda batteria settimi (01:23.662), occupando l’ultimo posto disponibile per l’accesso in semifinale. Qualificate in semifinale (domani alle 10:02) anche Irene Burgo, Sofia Campana, Cristina Petracca, Agata Fantini nel K4 500m femminile, dopo aver chiuso la batteria in sesta piazza a 01:37.979.

Risultati completi e programma su: http://results.imas-sport.com/kanuduisburg/regatta.php?competition=wettkampf_176
?L’evento potrà essere seguito tramite live streaming sul sito della Federazione Internazionale https://www.canoeicf.com/canoe-sprint-world-cup/duisburg-2018; attivi anche i risultati on line e aggiornamenti live sui social federali www.facebook.com/federcanoa, oltre alle stories su Instagram www.instagram.com/federcanoa in real time dal campo di gara.

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004