Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Società venete protagoniste nei campionati italiani di maratona classica svoltisi sul lago di Ledro in Trentino

GIRARDI IMPARATO AL TRASBORDOCAMPIONATO ITALIANO MARATONA

Luogo gara:        Lago di Ledro

Numero partecipanti alla gara:  285

La Canottieri Padova sotto i riflettori con i suoi canoisti nei campionati italiani di maratona classica svoltisi sul lago di Ledro in Trentino. A partire da Davide Serafini laureatosi campione italiano nel C1 Junior; lo stesso Davide Serafini con Andrea Serafini si sono laureati campioni nel C2 Under23; secondo posto (argento) per Gianluca Benacchio e Giovanni Michelotto Giovanni nel C2 Ragazzi; terzo posto (bronzo) per Tommaso Benacchio nel C1 Ragazzi.

Complessivamente la Canottieri Padova ha schierato 9 equipaggi, conquistando 4 podi. Ottime anche le prestazioni del resto della squadra: di particolare rilievo il K2 Ragazzi composto da Leonardo Musso e Alessandro Pilone che con un 10° posto hanno fatto il loro esordio nel mondo della maratona. Complessivamente la società si è piazzata sesta società italiana nonostante la piccola rappresentativa del circolo.

PARTENZA K2 RAGAZZI

Buono il comportamento anche di un'altra società veneta: il Gruppo Canoe Polesine Rovigo ASD. Sul percorso di un anello di 3750 mt che includeva uno spettacolare trasbordo di circa 70 – 75 metri (ossia un tratto di percorso che i vogatori devono percorrere di corsa con la canoa in spalla), si sono fatti onore tra i migliori pagaiatori italiani Paolo Imparato e Matteo Girardi che hanno gareggiato nel K2 categoria ragazzi sulla distanza di circa 11 km (3 giri con 2 trasbordi). Alla partenza erano schierati circa venti equipaggi ed i polesani sono partiti bene mettendosi a ridosso del gruppo di testa composta dagli equipaggi del Canoa Club Livorno, Canottieri Omegna, Canottieri Lecco e comunali Firenze. Al primo trasbordo, dopo 4 chilometri di gara, i polesani si trovavano in ottava posizione che hanno poi mantenuto sino al traguardo senza riuscire a recuperare sul gruppo di testa. I primi hanno ingaggiato per tutta la gara continui cambi scia, imprimendo un ritmo durissimo a tutti coloro che tentavano di risalire l’onda degli equipaggi in testa alla gara. Per i polesani si è trattata di un’utile esperienza per continuare ad allenarsi con profitto in vista dei prossimi impegni stagionali.

20170513 143554

 

Cattura

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.