Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Conclusa la prima prova nazionale CanoaGiovani a San Miniato

IMG 20170521 WA0017Gruppo Canoe Polesine Rovigo e Canoa club San Donà tra i grandi protagonisti a San Miniato (Pisa) dove si è svolta un'importante gara interregionale: la  1° prova nazionale canoagiovani velocità a cui hanno partecipato oltre 600 atleti di 48 società. Si è trattato del primo appuntamento nazionale di canoa rivolto ai giovanissimi dagli 8 ai 14 anni svoltosi sul bacino di Roffia, organizzato dall'omonimo canoa club. Ancora una volta la canoa giovanile italiana dimostra di essere una florida realtà con una partecipazione grandissima di giovani (oltre 700) arrivati da numerose società italiane che si sono riversati sulle acque del bacino da tutta la penisola.

GIOVANI POLESANI A SAN MINIATO

Gruppo Canoe Polesine Rovigo impegnato lo scorso fine settimana nel primo appuntamento nazionale di canoa rivolto ai giovanissimi dagli 8 ai 14 anni svoltosi sul bacino di Roffia a San Miniato (PI), organizzato dall'omonimo canoa club. Ancora una volta la canoa giovanile italiana dimostra di essere una florida realtà con una partecipazione grandissima di giovani (oltre 700) arrivati da numerose società italiane che si sono riversati sulle acque del bacino da tutta la penisola.  La squadra dei giovani polesani, composta prevalentemente da giovanissimi alle prime esperienze di gara, non ha mancato di centrare risultati importanti e forti emozioni anche nelle competizioni in cui la medaglia nazionale non è arrivata.

Dal settore femminile sono arrivate le medaglie più significative: tra le cadette B (nate nel 2003)  Giulia Munerato ha bissato un bronzo nazionale nel singolo sui 200mt e poi in coppia con Giorgia Taddei sulla stessa distanza.  Nella distanza del fondo la stessa coppia Giulia Munerato e Giorgia Taddei ha sfiorato il podio alle spalle delle ragazze della Leonida Bissolati di Cremona, San Giorgio di Nogaro e Nautico Oristano, vincitrice dalla competizione. Risultato, questo, che lascia ben sperare per una possibile convocazione delle due polesane, in rappresentanza della squadra veneta, per la finale nazionale e Meeting delle Regioni: manifestazione in Trentino, a Caldonazzo, la prima domenica di settembre.  Sofia Bergo, tra le allieve A (nate 2007 e 2008) ha partecipato nella gara del K420 sui 200mt, concludendo in quinta posizione.

Nell’ambito delle gare maschili sono state promettenti le prestazioni di Pietro Maran tra i cadetti A (nati 2004) sia sui 200mt che sui 2000mt, conquistando tre settime posizione: le prime sue nel singolo, la terza nel doppio con Nicola Albertin. Lo stesso Pietro Maran, nonostante non abbia centrato la medaglia, ha dato prova di essere tra i primi atleti del Veneto, e potrebbe pertanto ambire a rientrare nella rosa degli atleti convocati per il meeting delle regioni a Caldonazzo. Il compagno Nicola Albertin, nelle gare individuali, si è ben comportato finendo rispettivamente tredicesimo e nono sui 2000 e 200mt.  Sempre tra i cadetti A maschile anche Giovanni Marchetto ha chiuso la sua fatica rispettivamente in nona ed undicesima posizione sui 200 e 2000mt.

Infine i giovanissimi Gabriele Biasioli e Edoardo Albertin hanno gareggiato tra gli allievi A nella specialità del K2 520, posizionandosi in sesta posizione.

 IMG 20170520 161852

Presente a San Miniato anche San Donà, in acqua con 18  atleti, ottenendo risultati significativi e conquistando il dodicesimo  posto su 48 società partecipanti. Linda Lazzarini (classe 2004) ha  vinto la 1ª serie K1 2.000 m. cadetti A femminile canoagiovani  nazionale, bissando il successo nella 4ª serie K1 200 m. Nell' 8ª serie  K1 200 m. Cadetti A Maschile canoagiovani nazionale secondo posto per  Tommaso Mucelli (2004); nella 9ª serie K1 200 m. Cadetti A Maschile  Matteo Ferrazzo (2004) si è classificato nono. Ed ancora: nella 7ª  serie K1 200 m. Cadetti B Maschile terzo posto per Riccardo Fiorin  (2003); nella 1ª serie K2 200 m. Cadetti A Femminile terzo posto per  Laura Danieli (2004). Nel K2 5,20 2.000 m. Allievi B Femminile altro 
terzo posto per Margherita Scroccaro (2006)-Alice Turchetto (2006) e  nella 4ª serie K1 2.000 m. Cadetti A Maschile secondo posto per Tommaso  Mucelli (2004).

Prossimi appuntamenti: il 27 e 28 maggio i polesani saranno impegnati per le gare regionali a Caldonazzo (Trento) dove si svolgeranno i campionati sulle distanze dei 500 e 1000mt con annesse gare sui 2000 e 200mt per le categorie giovanili. 

MUNERATO TADDEI PODIO K2 200MT

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.