Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Campionato regionale canoagiovani: brillano il Centro Nautico Bardolino e il Gruppo Canoe Polesine, in evidenza anche la Canottieri Padova

jack4

Nel campionato regionale canoagiovani, a cui hanno partecipato 17 società sul fiume Piave a San Donà per l'organizzazione del locale canoa club, si sono contraddistinti il Centro Nautico Bardolino, la Canottiere Padova ed il Gruppo Canoe Polesine. Le gare si sono svolte in corrispondenza dell'attrezzato parco fluviale cittadino presso il ponte della Vittoria: in acqua una folta partecipazione da tutto il Veneto oltre che la presenza di alcune compagini di Friuli Venezia Giulia e Trentino.

 

Presenti con 10 atleti e 2 allenatori, il Centro Nautico Bardolino ha dominato nella categoria Allievi B maschili. Si sono laureati campioni regionali Gregorio Alberti nel K1 420 Allievi B; nel K2 520 Allievi B Andrea Morando e Pietro Zanetti; nel K4 scuola Gregorio Alberti, Andrea Morando, Pietro Zanetti e Luca Morbioli e nel K1 420 Allievi A Raul Ballini. Ottimi risultati per Frederick Alessandrini, secondo nel K1 Cadetti B; lo stesso Alessandrini è salito sul secondo gradino del podio in coppia con Lorenzo Ballini nel K2 Cadetti B; terzo posto nel K1 420 Allievi B con Luca Morbioli. Grande soddisfazione al Centro Nautico Bardolino per i propri canoisti che hanno vinto, complessivamente, 4 titoli regionali e 2 vice regionali, frutto di una preparazione accurata. Per il Centro Nautico Bardolino si sta entrando nella fase cruciale della stagione: i canoisti lacustri saranno impegnati in un'altra prova nazionale a San Giorgio di Nogaro in luglio per poi concludere la stagione sul lago di Caldonazzo con il Granfinale Canoagiovani ed il Meeting delle Regioni in programma dal 1 al 3 settembre. Inoltre il Centro Nautico organizzerà, a partire dal 3 luglio, i corsi estivi di canoa per ragazzi dall’età di 8 anni, un modo per far conoscere la canoa sul lago di Garda.

Grandi soddisfazioni sono giunte anche dai giovanissimi (8-14 anni) del Gruppo Canoe Polesine. Il K2 nella categoria cadette B femminile composto da Giorgia Taddei e Giulia Munerato ha conquistato il secondo titolo regionale del 2017 sui mt 200 dopo quello vinto a Chioggia lo scorso 23 aprile sulla distanza dei 2000mt. Con questo risultato dovrebbe essere assicurato il loro inserimento nella squadra veneta per la partecipazione alla fase regionale del meeting delle regioni in programma a fine stagione a Caldonazzo. La stessa Giulia Munerato è salita sul podio anche nel K1, conquistando la medaglia di bronzo del singolo mentre Giorgia Taddei è giunta quinta e quarta nelle gare di fondo.Tra i cadetti A maschile nessuna medaglia ma buoni piazzamenti per Pietro Maran quinto nel fondo, e a metà classifica nei 200mt. Per Maran fondamentale per la 20170618 105920conovocazione nella rappresentativa veneta, sarà un buon piazzamento nell’ultima gara selettiva in programma a San Giorgio di Nogaro in luglio. Sempre tra i cadetti A, Nicola Albertin ha chiuso in settima e nona posizione rispettivamente sui 200 e 1000mt. Negli allievi B bravissimi i nuovi arrivati Giovanni Virgili e Giovanni Zerbinato, al loro esordio nel mondo della canoa, hanno gareggiato per ben tre volte nel singolo sui 200, sui 1000, e poi nel K2 sui 200mt, piazzandosi sempre tra la settima e la nona posizione. Negli allievi A bravissimo anche Antonio Benini che ha conquistato la medaglia di bronzo; Gabriele Biasioli ha mostrato grandi potenzialità nonostante gli sia sfuggito il podio. Bene anche per Edoardo Albertin settimo nella sua serie. 

ALCUNI ALLIEVI DEL GCPI giovani polesani, hanno davanti tutto il periodo estivo per prepararsi al meglio e ci saranno ancora diverse occasioni di gara per i rodigini nelle prossime settimane in posto magnifici quali Auronzo di Cadore, Ledro e San Giorgio di Nogaro prima della fase nazionale conclusiva di Caldonazzo.

La Canottieri Padova è salita sul terzo gradino del podio con il meritato bronzo conquistato da Giacomo Frezzato che è riuscito ad ottenere grazie alla sua determinazione un ottimo risultato. Invece il K2 520, composto da Emilio Carrella e Giulio Vettore, si è fermato ai piedi del podio per pochi secondi dai terzi. Gli istruttori della Canottieri Padova hanno commentato positivamente la partecipazione dei propri canoisti alla manifestazione regionale: i risultati ottenuti costituiranno uno stimolo per migliorare i piazzamenti nelle prossime gare. 

logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004

Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

acquisto viagra

online in Italia.