EUROPEI SLALOM J/U23: SALE A DIECI IL NUMERO DI AZZURRI IN FINALE A ČESKE BUDEJOVICE

images/large/292813496_614768770017419_6493645885111435994_n.jpg
CANOA SLALOM

Venerdì mattina dedicato alla canoa canadese ai Campionati Europei Junior e Under 23 di canoa slalom in corso a České Budějovice, in Repubblica Ceca. Sul fiume Vltava sono andate in scena le batterie del C1 maschile e femminile categorie Junior e Under 23 e le relative finali a squadre, sempre della disciplina monopala.

QUALIFICAZIONI C1: QUATTRO BARCHE AZZURRE IN SEMIFINALE

UNDER 23 Dopo una prima manche sfortunata per le azzurre della canadese femminile, Marta Bertoncelli (CS Carabinieri) strappa la qualifica in semifinale al secondo turno con il 2° crono in 108.24. Un fatale salto di porta e diversi errori di linea lasciano, invece, Elena Borghi (CS Carabinieri) fuori dai giochi. La campionessa del mondo di categoria in carica è solo 12^ (172.59) e non riesce a proseguire la corda verso i titoli continentali. Nel C1 maschile unico italiano ad accedere alla semifinale è Martino Barzon (Aeronautica Militare) che vince agevolmente la seconda run e segna il tempo di 94.80 con un percorso esente da penalità. Penalità che invece fermano Flavio Micozzi (Marina Militare) e Nicola Mengoli (CC Bologna), rispettivamente 7° e 13° tempo.

JUNIOR Buona la prima per Simone Marchegiano (CC Ivrea) che nella prima run del C1 maschile ottiene il 13° tempo (108.75). Biglietti per la semifinale di domenica in tasca anche per Marino Spagnol (CC Sacile) che nella seconda run chiude con il quarto tempo (102.03) e conquista il penultimo posto utile. Rimane per un soffio fiori dalla finale Elio Maiutto (CC Ivrea), che con il 6° tempo (105.94), non riesce ad accedere nei migliori 20. 

Per gli specialisti della canadese l’appuntamento con le fasi finali è previsto per domenica 14 agosto a partite dalle ore 08.30. 

GARE A SQUADRE: I RAGAZZI DEL C1 JUNIOR AI PIEDI DEL PODIO

Nel C1 a squadre under 23 gli azzurri Flavio Micozzi (Marina Militare), Nicola Mengoli (CC Bologna) e Martino Barzon (Aeronautica Militare) subiscono troppe penalità (8) chiudendo all’ottavo posto in 120.28. Successo per la Slovenia in 107.47, argento alla Gran Bretagna (109.24) e bronzo per la Polonia (110.29). Quinto posto invece per la squadra del C1 junior composta da Marino Spagnol (CC Sacile), Elio Maiutto e Simone Marchegiano (Ivrea CC), il tempo finale è di 127.18 appesantito da sei secondi di penalità, a 7.76 dalla vetta, conquistata dal team slovacco (119.42)

IL PROGRAMMA Sabato invece sarà il giorno delle semifinali e finali del K1, sia maschile che femminile, mentre domenica toccherà agli specialisti della canadese lottare per il titolo. Domenica il campionato europeo si concluderà con l’assegnazione delle medaglie di Extreme slalom.

LIVE RESULTShttp://siwidata.com/canoelive/#/live/eca/2018

LIVE STREAMINGhttps://www.youtube.com/canoeeurope

WEBSITEhttps://www.ww-cb.cz/

GLI AZZURRI IN GARA DOMANI (13/08/22) 

Women's Kayak Under 23 Semifinal

  • 09.30 - Agata Spagnol 
  • 09.38 - Marta Bertoncelli 

Men's Kayak Junior Semifinal

  • 10.04 - Gabriele Grimandi 
  • 10.08 - Xabier Ferrazzi 
  • 10.20 - Michele Pistoni 

Women's Kayak Junior Semifinal

  • 11.09 - Lucia Pistoni 

Foto ICF/Benedetto