Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Si torna in gara

Al via la stagione agonistica 2015 con la Gara Interregionale sulla distanza dei 10.000 metri riservata alle società appartenenti ai Comitati Calabria e Sicilia.
Quasi trenta società con oltre ottanta atleti in gara sulle acque del fiume Anapo con lo sfondo suggestivo della città di Siracusa. Organizzata dal Canoa Club Siracusa del Presidente FICK Sicilia Silvana Gambuzza, ha visto impegnata, come unica società calabrese in gara, il Canoa Kayak Club Reggio Calabria con una formazione composta da sei atleti.
Fabio Calore impegnato nella gara del K1 Ragazzi maschile, Antonino Calore e Pietro Alberto Gatto in gara nel K2 Senior maschile e Giovanni Romeo, Stefano Attinà Tassone e Daniele D’Agata nel K1 Senior maschile. Miglior risultato della giornata per gli atleti reggini, il quinto posto conquistato dal due Calore – Gatto dopo una gara, che nelle fasi iniziali, li aveva visti scattare ai primi posti. Buone anche le prestazioni di Giovanni Romeo e Stefano Attinà Tassone, considerando anche gli elevati carichi di allenamento, in una delle gare più difficili per la presenza di atleti di assoluto valore nazionale.
Un plauso a Fabio Calore, il più giovane tra i nero – verdi, che ha portato a termine la sua prima gara dopo aver concluso l’esperienza nel circuito Canoagiovani.

Romeo ed Attinà Tassone sul Fiume Anapo



logo-fick-negativo


FEDERAZIONE ITALIANA CANOA KAYAK
Viale Tiziano 70 - 00196 ROMA.

P.I 01455281004