Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

The best online shops in Italy:

Federazione Italiana Canoa e Kayak - MONDIALI J/U23: A BANJA LUKA L'ITALIA PARTE COL BOTTO, 16 BARCHE IN FINALE

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

MONDIALI J/U23: A BANJA LUKA L'ITALIA PARTE COL BOTTO, 16 BARCHE IN FINALE

images/large/PHOTO-2019-07-25-17-05-09.jpg
CANOA DISCESA

Prima giornata di gare scoppiettante per gli azzurri impegnati a Banja Luka, in Bosnia-Erzegovina, per i Mondiali junior e under 23 di canoa discesa. Giovedì 25 luglio dedicato alle prove di qualificazione della sprint race con l'Italia porta in finale ben 16 barche. 

Nella categoria under 23 Mathilde Rosa e Giulia Formenton nel K1 conquistano l’accesso in finale nella seconda run, rispettivamente con il primo (60.55) e il sesto (62.21) tempo. Basta invece la prima discesa a Valentina Razzauti (4^ in 65.73) e Alice Panato (5^ in 66.08) nella prova del C1. Le due azzurre hanno poi ottenuto l’accesso in finale anche nella prova del C2 con il miglior tempo di 65.14. 

Nel C1 maschile invece Mattia Quintarelli va a segno al primo tentativo con il quarto tempo utile (59.50), mentre Giacomo Bianchetti (60.80) e Federico Erriquez (61.51) hanno avuto bisogno della seconda run per andarsi a giocare una medaglia domani.  Finale anche per Leonardo Pontarollo nel K1 con il terzo tempo in 56.17 in prima run e Andrea Bernardi, terzo in 66.95 nella seconda prova.  Resta fuori da giochi invece Francesco Ciotoli con il tempo di 58.16. Quintarelli ed Erriquez sono entrati anche nella finale del C2 chiudendo la loro prova con il sesto tempo in 59.95. 

Nel K1 junior Cecilia Panato stacca il miglior tempo nella prima prova, qualificandosi direttamente per la finale in 60.01, serve invece la seconda run a Valeria Donatelli (62.32), mentre resta fuori Marta Benedetti con il tempo di 65.17. Cecilia ha poi ottenuto il pass per la finale del C1 junior con il secondo miglior tempo in 65.62. 

Accesso in finale anche per Matteo Milani, quinto tempo in 62.28 nella prima run del C1 junior, così come Giacomo Abbiati nel K1 junior a cui serve però la secondo manche per conquistare il settimo tempo utile in 58.00. Non superano il turno invece Alberto Migliosi (59.53) e Giovanni Toniolo (62.20). 

Il programma di venerdì 26 luglio si apre dalla mattina alle 10 con le finali sprint Junior e Under 23, sia in barca singola che doppia. Dalle 14.30 spazio alle finali a squadre di tutte le specialità e categorie. 

GLI AZZURRI IN GARA DOMANI (26/07/2019)

10.00 Finale K1W junior sprint: Cecilia Panato – Valeria Donatelli

10.13 Finale C1M junior sprint: Matteo Milani 

10.24 Finale K1M junior Sprint: Giacomo Abbiati

10.45 Finale C1W junior sprint: Cecilia Panato 

11.30 Finale K1W U23 sprint: Giulia Formenton – Mathilde Rosa 

11.43 Finale C1M U23 sprint: Federico Erriquez - Giacomo Bianchetti – Mattia Quintarelli 

11.54 Finale K1M U23 sprint: Andrea Bernardi – Leonardo Pontarollo

12.40 Finale C1W U23 sprint: Alice Panato – Valentina Razzauti 

13.10 Finale C2M U23 sprint:  Mattia Quintarelli/ Federico Erriquez 

13.19 Finale C2W U23 sprint: Alice Panato/Valentina Razzauti

LIVE RESULTShttps://www.canoeicf.com/wildwater-canoeing-world-championships/banja-luka-2019/live-results