Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

CANOA DISCESA A SOLKAN: JUNIOR E UNDER 23 PRONTI PER L'EUROPEO DI CATEGORIA

images/2021_news/discesa_2021/large/Europeo_JU23.JPG
CANOA DISCESA

Continua a Solkan, in Slovenia, la rassegna continentale dedicata all’acqua mossa e, dopo l’appuntamento con i baby dello slalom, dal 25 al 28 agosto sarà la volta degli azzurrini junior e under 23 di canoa discesa.

L’Italia, forte delle medaglie ottenute all’europeo assoluto di Sabrero, si presenta con una formazione che porta in acqua il giusto mix di atleti d’esperienza e di nuovi talenti da avviare all’alto livello. Capofila la medagliata Cecilia Panato, che proverà a ripetersi con i pari età alla ricerca del podio continentale di categoria.

Circa 200 gli atleti al via che si contenderanno il titolo di Campione Europeo Junior e U23 con ben 15 paesi europei partecipanti: Austria, Belgio, Bosnia ed Erzegovina, Croazia, Repubblica Ceca, Francia, Germania, Gran Bretagna, Italia, Paesi Bassi, Macedonia del Nord, Serbia, Slovacchia, Svizzera e Slovenia. Un evento che vedrà gli azzurri impegnati in gara a partire da mercoledì con la prova individuale classica, giovedì invece spazio alle gare a squadre; mentre tra venerdì e sabato si chiuderà con la sprint: qualifiche individuali il venerdì e finali individuali e a squadre nella giornata di sabato. Ventuno gli azzurri impegnati sull’Isonzo, seguiti dallo staff composto dal DT Vladi Panato e dai tecnici federali Alessandro Berton, Robert Pontarollo e Giovanni Saperdi.

Nella canadese monoposto junior scenderanno in acqua al maschile Cesare Lorenzo Scapini (CC Pescantina) e Pietro Toniolo (CC Oriago), in gara anche nel C2. Maya Bagnato (Can. Adda), Francesca Grossa e Marta Cecconi (CC Oriago) saranno interpreti del K1 junior femminile, così come Lorenzo Corti, Luca Riva (CK Rivabella), Matteo Muzio (Shock Wave Sport) e Jonathan Marco Allen (CUS Pavia) nella categoria junior maschile.

Tra le ragazze under 23, nel kayak toccherà a Giulia Formenton (CC Oriago) e Valeria Donatelli (OCS Ottagoni) difendere i colori azzurri, mentre Valentina Razzauti (Shock Wave Sport), Alice e Cecilia Panato saranno di scena sia nella canadese monoposto femminile.

Nel kayak maschile under 23 in azione Francesco Ciotoli (CUS Pavia), Giacomo Abbiati (Can. Adda), Roberto Lonardi  (CC Pescantina) e Niccolò Razeto (Can. Genovesi Elpis); mentre nel C1 sarà la volta di Daniele Siniscalchi (CC Pescantina) e dei veterani Giacomo Bianchetti e Tommaso Mapelli, i quali proveranno a salire sul podio anche nella gara del C2.

Programma gare, informazioni e risultati su: http://www.timing-mojstrana.com/25-8-28-8-2021-solkan-2021-eca-junior-u23-wildwater-canoeing-european-championships/ 

Le gare riservate alle prove sprint, saranno trasmesse in live streaming sul canale ufficiale Canoe Europe: https://www.youtube.com/CanoeEurope