Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

EUROPEI J/U23 CANOA DISCESA: VENERDI' DEDICATO ALLE BATTERIE SPRINT, ECCO GLI AZZURRI QUALIFICATI

images/2021_news/slalom_2021/large/IMG_1595.JPG
CANOA DISCESA

Seconda giornata di gara agli Europei junior e under 23 di canoa discesa a Solkan, in Slovenia. Il programma odierno era dedicato alle qualificazioni della gara sprint in barca singola e doppia per entrambe le categorie. Sabato ci chiude con le finali e i titoli a squadre. 

JUNIOR. Nella categoria junior nessun azzurro è riuscito a qualificarsi nella prima manche. Nel K1 femminile staccano il biglietto per la finale di domani Maya Bagnato, seconda in 1.00.65 e Marta Cecconi in 1.04.00. Fuori Francesca Grossa che chiude al 14° posto in 1.05.96. Nel C1 maschile arrivano altri due pass con Lorenzo Scapini (1.02.08) e Pietro Toniolo (1.02.91); i due azzurri si sono qualificati anche nel C2 chiudendo al primo posto nella seconda batteria con il tempo di 1.01.79. Nel kayak si qualifica invece il solo Lorenzo Corti con il quarto tempo della seconda manche in 56.32. Fuori dai giochi Luca Riva (58.38) e Matteo Muzio (59.23). 

UNDER 23. Tra gli under 23 buona la prima per Cecilia Panato (CC Pescantina) che si qualifica per la finale di sabato del K1 con il quarto tempo in 59.70, stesso piazzamento in qualifica anche per Giacomo Bianchetti nel C1 con il tempo di 1.00.25. Due invece gli azzurri che si sono qualificati nella prima manche del K1: Giacomo Abbiati strappa il terzo miglior tempo in 54.42, mentre Francesco Ciotoli è quinto in 54.76. En plein invece nel C1 femminile con Cecilia Panato, terza in 1.07.00, Alice Panato è quarta con il tempo di 1.07.42, Valentina Razzauti ottiene il settimo posto in 1.10.14. Serve invece la seconda manche a Giulia Formenton per conquistare il pass nel K1 femminile con il decimo tempo in 1.01.00. Fuori invece Valentina Donatelli in 1.01.37. Tammaso Mapelli e Daniele Sniscalchi si qualificano nella seconda run con rispettivamente con il secondo (1.00.21) e settimo tempo (1.03.60). Non basta invece la seconda prova ai kayak maschili: Roberto Leonardi chiude 15° in 55.14, Nicolò Razeto è 17° in 55.43. Nel C2 maschile si qualifica la coppia formata da Tommaso Mapelli e Giacomo Bianchetti che chiude al settimo posto in 1.06.41. Anche al femminile il C2 formato da Panato e Razzauti passa in finale con il terzo tempo in 1.07.36.

Live streaming: https://www.youtube.com/CanoeEurope 

Live results: https://siwidata.com/canoe123/live?SessionKey=slocanoe.2021082500