Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

BUON COMPLEANNO ALDO! AUGURI D'ARGENTO A 60 ANNI DA ROMA 1960

images/large/106659275_10157382909217717_1196690498389213189_o.jpg
CANOA VELOCITA'

Un festa di compleanno davvero speciale quella organizzata ieri sera, a Castel Gandolfo, per l’intramontabile Aldo Dezi, che lo scorso 27 giugno ha compiuto 81 anni. I festeggiamenti hanno voluto celebrare anche un anniversario importante, i sessant’anni dalla storica medaglia conquistata alle Olimpiadi di Roma 1960 in coppia con Francesco La Macchia.

Aldo Dezi, nato a Castel Gandolfo nel 1939, ha formato insieme a Francesco La Macchia un binomio formidabile nella storia sportiva della canoa italiana. Insieme vinsero la medaglia d’argento nel C2 1000 metri ai Giochi Olimpici di Roma 1960. 

Un risultato storico, prima medaglia a cinque cerchi della canoa italiana, conquistata alle spalle dei sovietici e davanti ai maestri ungheresi. Pagaiavano per il GS della Marina Militare quando l'allenatore federale K. Blahó li scelse come equipaggio per la canadese. Con il successo ai Giochi divennero simbolo del movimento canoistico italiano in espansione.

I festeggiamenti sono iniziati con la consegna, da parte del Presidente Federale Luciano Buonfiglio e del Consigliere Federale Gennaro Cirillo, di una di una miniatura in legno rappresentativa del C2, imbarcazione protagonista di quel 29 agosto 1960 sul lago Albano. Le emozioni sono continuate in serata durante una cena alla quale hanno preso parte tanti amici che, ancora una volta, hanno voluto dimostrargli tutto il loro affetto tra battute, risate e racconti di avventure sportive.