Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

NUTR-IDRA-CEUTICA NELLO SPORTIVO, IL CENTRO FEDERALE DI CASTEL GANDOLFO OSPITA IL CONVEGNO DELLA FMSI

images/2021_news/varie_2021/large/54f83495-5102-4b2a-a2f9-650bd79621f8.JPG
FORMAZIONE

Il Centro di Alta Preparazione Olimpica e Paralimpica della Federazione Italiana Canoa Kayak ha ospitato nella giornata di sabato 2 ottobre il convegno scientifico "NUTR - IDRA - CEUTICA NELLO SPORTIVO", organizzato dall’Associazione Medico Sportiva di Roma, sotto l’egida della Federazione Medico Sportiva Italiana e con il fattivo supporto del Medico Federale FICK e Presidente di AMS Provinciale Dott. Antonio Gianfelici.

La casa dei canoisti di Castel Gandolfo si è trasformata in un hub di studio e discussione che ha visto la totale copertura dei sessanta posti messi a disposizione dei soci della FMSI interessati al tema.

L’importante evento congressuale si è posto come obiettivo quello di contestualizzare i dati della ricerca scientifica su alimentazione, idratazione ed integrazione degli atleti, cercando di fornire una nuova e più moderna chiave di lettura che possa scardinare falsi miti su tema e stimolare al dibattito facendo emergere punti di forza e criticità del lavoro svolto sinora, per meglio comprendere ed affrontare il futuro della nutrizione degli atleti di alto livello. 

Un utile momento di formazione e confronto dialettico con un apprezzato ed ampio programma congressuale, che ha visto la partecipazione di importanti relatori e moderatori. Di particolare attualità l’intervista del Prof. De Bach che ha aperto la prima sessione di lavoro sui falsi miti dell’idratazione, con i contributo degli esperti Jacopo Talluri, Marco De Angelis e Alberto Anceschi. Seconda sessione di studio dedicata alla nutraceutica con interventi di Paolo Magni, Eliana Tranchita e Maurizio Salamone. L’ultimo atto ha affrontato il tema del modello alimentare per la salute, la prestazione e la sostenibilità ambientale, con una lettura magistrale di Raffaella Spada e gli interventi di Antonio Sbardella, Loredana Torrisi e Alessandro Vujov.

I partecipanti al convegno, durante le pause, hanno potuto gustare pasti e prodotti locali, preparati dallo staff dell'Hotel Villa Aricia che ospita gli azzurri della canoa nei periodi di preparazione a Castel Gandolfo, e dei vini della nota cantina Castel De Paolis di Grottaferrata.

PROGRAMMA