Cheap Synthroid

Synthroid is especially important during competitions and for rapid muscle growth. No prescription needed when you buy Synthroid online here. This drug provides faster conversion of proteins, carbohydrates and fats for burning more calories per day.

Cheap Abilify

Abilify is used to treat the symptoms of psychotic conditions such as schizophrenia and bipolar I disorder (manic depression). Buy abilify online 10mg. Free samples abilify and fast & free delivery.

Sponsored:

The best online shops in Italy:

Federazione Italiana Canoa e Kayak - ADIGEMARATHON, TRIONFO TEDESCO. COMUNALI FIRENZE PRIMO EQUIPAGGIO TRICOLORE SUL TRAGUARDO

Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ADIGEMARATHON, TRIONFO TEDESCO. COMUNALI FIRENZE PRIMO EQUIPAGGIO TRICOLORE SUL TRAGUARDO

E’ il K2 tedesco del tandem Kroener-Paufler (Wassersport Wiesbaden 1921) ad imporsi in questa quindicesima edizione dell’Adigemarathon, una delle maratone di canoa fluviale più importanti sulla scena internazionale.

L’equipaggio teutonico in gara tra i K2 senior olimpici, partito dalla trentina Borghetto d’Avio, ha tagliato il traguardo della veronese Pescantina dopo ben 35km, col tempo di 1h54’26’’ con netto stacco dal K2 ceco di Mruzek-Slepica (Czech Canoe Team), secondo classificato in 1h56’28’’. Ancora tedeschi sul terzo gradino del podio con la coppia Willscheid-Friedrichsh, giunta sul traguardo in 1h58’40’’ e brava ad aggiudicarsi il titolo K2 senior master.

Primo equipaggio italiano a tagliare il traguardo di Pescantina è stato il K2 olimpico senior di Tommaso Freschi e Federico Urbani. Il tandem della Canottieri Comunali Firenze si è rivelato un connubio perfetto per la 35km sull’Adige: Freschi azzurro d’acqua piatta ed Urbani azzurro d’acqua mossa hanno saputo ben gestire la prova lunga archiviando un nono posto assoluto, terzo di categoria e primo tra gli italiani, con il tempo di 2h03’23’’.

Un’Adigemarathon che di anno in anno cresce nella qualità e nella partecipazione, sia sul versante agonistico che amatoriale e che per questa quindicesima edizione ha visto ai nastri di partenza 1482 tra canoisti, rafting e sup, superando ogni record. Deus ex machina organizzativa sono stati ancora una volta il Canoa Club Pescantina e Borghetto d’Avio col fondamentale supporto dei Comuni di Dolcè e Pescantina, confermando ancora una volta la gara come la più grande “festa” della canoa italiana.
Presente sulle rive, ad assistere allo spettacolo dai mille colori, anche il Presidente Federale Luciano Buonfiglio e diversi Consiglieri.

Successo anche per la gara di mezza maratona dedicata alle categroie Ragazzi e Cadetti, i quali hanno percorso circa 20km dall’Isola di Dolcè fino all'arrivo di Pescantina. Nella categoria K1 fluviale Ragazzi successo per Gabriele Ciani (Canottieri Comunali Firenze) in 1h10’, vincitore assoluto della mezza maratona; nel K1 fluviale Cadetti vittoria per Fabio Arzel (Canoa Club Livorno) in 1h19’13’’; nel K1 fluviale Ragazze successo veronese con Valeria Donatelli del Canoa Club Pescantina in 1h20’21’’ , infine nel K1 fluviale Cadette primo gradino del podio per Maya Bagnato (Canottieri Adda 1891) in 1h19’15‘'.

Sulle rapide dell’Adige, con partenza da Dolcè ed arrivo a Pescantina, è andato in scena anche il Campionato Italiano Maratona di Rafting, vinto da un equipaggio composto da associati del Canoa Club Pescantina e del CC Verona in 1h47’51’’, e la gara di Stand Up Paddling, dove ad avere il successo assoluto è stato Rok Puvar, pluricampione sloveno.

“Anche quest’anno l’Adigemarathon si è consolidata come manifestazione di riferimento per la canoa italiana ed internazionale con 1482 partecipanti complessivi”, ha commentato Vladi Panato, presidente del Canoa Club Pescantina e Direttore Tecnico della canoa discecsa. “Fondamentale è stato l’apporto degli oltre 300 volontari nell’organizzazione della maratona che il 20 ottobre 2019 festeggerà la sedicesima edizione".

Foto: https://www.facebook.com/cameraproject.it/

Risultati completi su: https://live.idchronos.it/it/risultati/175/adige-marathon

Sito ufficiale: https://www.adigemarathon.com/