Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

POL. CANOTTIERI CATANIA CAMPIONE D'ITALIA: GOLDEN GOAL DECISIVO CONTRO LA PRO SCOGLI CHIAVARI

images/14eaad6e-81ae-4e17-99ca-89d61f30c2ee.JPG

Nell’arena ’Idroscalo di Milano, la Polisportiva Canottieri Catania ha conquistato il titolo di Campione d’Italia 2018. Una finale al cardiopalma giocata al massimo contro i campioni uscenti della Pro Scogli Chiavari. Primo tempo di gioco chiuso in favore dei siculi, con una “remuntada” messa a segno dalla formazione guidata da Luca Bellini nella ripresa: 3-3 il risultato al termine dei due tempi regolamentari. Primo supplementare equilibrato con le due formazioni combattive e determinate a non cedere. Decisivo, quindi, nei 5’ del secondo supplementare, il golden goal firmato da Davide Novara che regala il titolo alla formazione etnea. Terzo posto al Circolo Nautico Posillipo che, forte dell’esperienza e della grinta, batte il Canoa Club Napoli per 5-3.



La Pol. Canottieri Catania bissa il successo anche al femminile, vincendo il nono scudetto della sua storia. Netto il risultato ottenuto nel bacino meneghino contro le ragazze della Canoa Rovigo: partita chiusa con un rotondo 4-1. Sul terzo gradino del podio il CC Aniene batte di misura per 6-5 il Circolo Nautico Palermo.



Tra gli Junior a spuntarla nel primo tempo supplementare è la Canottieri Eur, già detentrice del titolo junior 3vs3, che si riconferma al vertice nella difficile sfida contro la Marina Mercantile Nazario Sauro. A piegare i triestini  il goal siglato dall’azzurrino Edoardo Pulcini che, nel primo supplementare, dopo la chiusura sul 4-4 dei tempi regolamentari, trascina sul gradino più alto del podio la squadra capitolina.



Campioni d’Italia under 14 i ragazzi del Canoa Club Napoli, vincenti con netto stacco per 7-2 sui campioni uscenti della Pol. Canottieri Catania.