Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

ALLA CANOTTIERI EUR IL TITOLO ITALIANO UNDER 21 DI CANOA POLO

images/large/42791988_10155819499162717_377126282099425280_n-2.jpg
PLAY OFF UNDER 21

A Bacoli si conclude un fine settimana ricco partite ed emozioni per gli Under 21 della canoa polo, che hanno gareggiato alla conquista del titolo di categoria. Dopo un'intensa due gironi di partite, il  vessillo di "Squadra Campione d’Italia” per l’anno 2018 va al petto dei ragazzi della Canottieri Eur, che trionfano con un solo punto di scarto (5-4) nella finale contro il gruppo palermitano della S.C. Trinacria. Bronzo per la squadra di casa, il Canoa Club Napoli, che dopo il dominio di categoria per ben cinque anni, ha ceduto l’ambito titolo alle nuove leve capitoline della canoa polo tricolore.

Protagonisti dell’impresa d’oro sono: Damiano Procaccia, Giulio Maria Magrì, Matzeus Szcepanski, Alessandro Trombetta, Edoardo Pulcini, Valerio De Angelis, Eugenio Serafino ed il capitano Paolo Zifferero, guidati dal tecnico Giacomo Maffia. I romani hanno avuto la meglio nella finale contro i palermitani del Trinacria vincendo 5-4 e confermandosi uno dei più forti club del panorama giovanile: allo scudetto Under 18, alla vittoria del Torneo 3vs3 Under 18, all’argento vinto a Belfast nella competizione dedicata ai miglior club europei giovanili, aggiungono l’ennesimo titolo in bacheca che gli vale da “ciliegina sulla torta” di una stagione da sogno.

“Dietro questo titolo italiano c’è grande lavoro da parte dei nostri allenatori e di tutti noi ragazzi ragazzi”, ha commentato il capitano, già protagonista della nazionale Paolo Zifferero. “Un risultato fantastico che per noi rappresenta un punto di partenza, con l’obiettivo di mantenerci su questo livello anche per il prossimo anno!”

Investito del titolo di “miglior giocatore Under 21” di questo torneo, Matzeus Szcepanski, fratello d’arte della giocatrice della nazionale femminile Maria Anna Szcepanska, è stato il regista che ha dettato i tempi della vittoria: “Per me è una enorme soddisfazione avere tra le mani questo titolo”, ha commentato. Ringrazio tutti coloro che ci hanno sostenuto, i compagni e la mia famiglia; spero sia solo l’inizio per puntare sempre più in alto!”

“E’ stato un bellissimo torneo, difficile ma con un livello molto equilibrato”, ha dichiarato il tecnico della Canottieri Eur Giacomo Maffia a fine competizione. “Le partite sono state davvero tirate… L’abbiamo spuntata con onore ma siamo stati senza dubbio fortunati! Dedico questa vittoria a tutti coloro che hanno giocato con me in questi vent’anni e che mi hanno insegnato le fondamenta della canoa polo. Un plauso ai ragazzi, instancabili campioni, e alla società che ci permette sempre di puntare al meglio e migliorarci.”

“Un argento che va suggellare una stagione incredibile”, ha esordito Marco Maglienti, tecnico della SC Trinacria. “Rimane sempre un po’ di amaro in bocca perché lo scudetto era davvero a portata di mano e, per un soffio, non siamo riusciti ad afferrarlo. Dedico questa medaglia a tutto il gruppo palermitano che si spende per portare avanti il movimento, dalla SC Trinacria, alla Marina San Nicola e alla Canoa Polo Palermo.”

L’intensa e combattuta finale 3°- 4° posto per il bronzo ha visto la sfida tra il Canoa Club Napoli e la Pol. Nautica Katana, con i bacolesi che sostenuti dal tifo di casa hanno battuto i catanesi sul 4-2. Completano la classifica dei Play Off il CN Posillipo al quinto posto che vince di misura sull’Idroscalo Club, sesto. Segue il CC Firenze e la SC Ichnusa, rispettivamente in settima ed ottava piazza.

CLASSIFICA COMPLETA

1° cl. - CANOTTIERI EUR
2° cl. - SC TRINACRIA
3° cl. - CC NAPOLI
4° cl. - POL. KATANA
5° cl. - CN POSILLIPO
6° cl. - IDROSCALO CLUB
7° cl. - CC FIRENZE
8° cl. - SC ICHNUSA
9° cl. - CANOE ROVIGO
10° cl. - CMM NAZARIO SAURO
11° cl. - JOMAR CATANIA
12° cl. - C.P. ORTIGIA
13° cl. - CANOA CLUB BOLOGNA