Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

EUROPEI COIMBRA: BUONO L'ESORDIO DEGLI AZZURRI, U21 MASCHILE PASSA IL TURNO

images/large/6c38d402-be0c-4834-bacf-c9b43cec9fa8.JPG
CANOA POLO

Prima giornata di gare ai campionati europei di canoa polo, al via oggi nella città portoghese di Coimbra con l’Italia che inizia con il piede giusto rimanendo in corsa con tutte e quattro le formazioni schierate: senior e under 21 sia maschili che femminili. 

SENIOR MASCHILE: DOPPIETTA SENZA DIFFICOLTÀ

L’Italia senior, forte dell’esperienza maturata in questi anni, archivia in questa prima giornata due vittorie nette. Esordio dirompente nel girone C contro l’Austria, messa letteralmente ko 12-1. Sette le reti segnate dal bomber Luca Bellini, tre quelle siglate da Gianmarco Emanuele, oltre alle martcature di Novara e Costagliola. Austria che prova a difendersi segnando un goal ma senza mai riuscire ad arginare la strapotere dell'Italia. Azzurri che si ripetono nel pomeriggio contro la Danimarca che non può nulla contro le quattro reti ad opera dei liguri Bellini e Andrea Bertelloni. La nazionale di Rodolfo Vastola chiude imbattuta e si candida a passare il turno da leader. Ultima partita del girone prevista domani alle 12:25 contro la Polonia.

SENIOR FEMMINILE: BATTUTA D’ARRESTO CONTRO LA SPAGNA, RSCATTO CON LA POLONIA

Avvio in sordina per le azzurre di Francesca Ciancio che nella gara d'esordio del girone A pagano l'irruenza di una Spagna in forte crescita. Il team italiano prova a reagire ma la rete di Roberta Catania è vanificata dal poker iberico. La partita si chiude sul 1-4 con le azzurre che non riescono ad esprimere il loro potenziale. L'Italdonne si riscatta in serata contro la Polonia, battuta  con agilità per 5-1con le reti di Szczepanska, Landolina, Cogoni e Catania. Domani alle 10:05 affronteranno l'Olanda, mentre alle 13:35 ultima partita di girone contro la forte Germania. Concluso già il girone B, dove a passare il turno sono Gran Bretagna e Francia.

UNDER 21 MASCHILE: L’ITALIA PASSA IL TURNO E VOLA ALLA SECONDA FASE

Gli azzurrini dell’under 21 con la seconda posizione ottenuta nel girone grazie alla differenza reti, passano il turno (seconda fase a gironi) e domani si giocheranno l’entrata in semifinale nel gruppo F contro Polonia (10:40), Portogallo (14:10) e Germania (18:15). L’inizio è caratterizzato da una netta vittoria per 8-2 contro il Belgio maturata grazie alle doppiette dei campani Lucci, Pugliese e Nugnes e ai goal di Barbagallo e Pulcini, che mettono al sicuro il risultato già nel primo tempo. Poco più tardi, però, l’Italia si piega alla Francia, da sempre una delle più temute avversarie. Dopo una prima parte di gioco tesa, gli azzurrini perdono terreno nel finale piegandosi 8-2 ai transalpini. Nell’ultima partita della giornata sono i lituani a mettere in difficoltà gli azzurri, pareggiando sul finale e chiudendo la partita 4-4, risultato che però non impedisce al team dei coach Riccardo Ibba e Fabio Sauro di passare il turno.

UNDER 21 FEMMINILE: FRANCIA IMBATTIBILE, RISCATTO CONTRO POLONIA

Esordio contro una Francia agguerrita per le ragazze dell’under 21 femminile di Sandra Catania che iniziano con una sconfitta per 7-3 contro le transalpine in un match in cui non bastano le tre reti azzurre di Faiman, Barbagallo e Mazzanti. Azzurrine che tornano tenaci in campo vincendo con ampio margine sulla Polonia per 12-1. Le giovanissime poliste riescono tutte a segnare almeno una rete in questa prima mattinata giornata di gare. Domani si torna in acqua con la seconda ed ultima giornata dedicata alle qualificazioni: alle 09:30 in campo per una sfida difficile contro le padrone di casa del Portogallo, mentre alle 13:00 si chiuderà la fase a gironi contro la Spagna.

TABELLONE GIRONI E RISULTATI:  http://coimbra2019.spotfokus.com/

LIVE STREAMING: https://www.youtube.com/CanoeEurope