Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

CANOA POLO: AL VIA A ROMA LA SERIE A MASCHILE, INIZIA LA SFIDA PER IL TITOLO 2020

images/large/67599207_10156455691752717_1778812777821896704_o.jpg
CANOA POLO

Il Laghetto dell'EUR di Roma apre le porte alla stagione della canoa polo italiana con la prima giornata di “Serie A” maschile. Nel weekend del 5 e 6 settembre palla al centro sul campo capitolino per la prima delle tre giornate che quest’anno compongono la regular season, variata rispetto agli anni passati a causa dello slittamento delle gare dovute alla pandemia da Covid-19. Formula dimezzata, formata da due giornate a concentramento - in cui saranno presenti tutte e 12 le rappresentative - e una a raggruppamento (nord - sud).

Nel raggruppamento nord al maschile presenti per la stagione 2020 la Pro Scogli Chiavari, la S.C. Ichnusa, la Canottieri Eur, l’Idroscalo Club, e le neopromosse Canottieri Comunali Firenze e CUS Bari. Mentre per il raggruppamento sud a scendere in acqua saranno C.N. Posillipo, C.N. Marina San Nicola, Jomar Canoa Club, Pol. Canottieri Catania, CUS Catania e Canoa Club Napoli. La serie A giocherà insieme nella prima tappa di questo fine settimana in campo capitolino, per poi separarsi nel weekend del 17-18 ottobre per la seconda giornata tra Milano e Catania, per poi ritrovarsi ancora una volta a Roma il 21-22 novembre, salvo aggravarsi della situazione epidemiologica, per l’assegnazione dello scudetto 2020.

Il team della Pro Scogli Chiavari è chiamato a difendere il titolo conquistato la scorso anno forte di una leadership consolidata negli anni e di un grullo affiatato e compatto capitanato da Luca Bellini e rafforzato dallo straniero Robert Pest. A cercare di fermare il dominio ligure ci sarà ancora una volta la Pol. Canottieri Catania che quest’anno potrà contare  sull’inglese Ross Mongomery. Da non sottovalutare la seconda squadra catanese, lo Jomar Club, formata da un mix interessante di promettenti giovani ed atleti d’esperienza, integrati dallo spagnolo Alejandro Casal Dasilva. Le tre favorite dovranno guardarsi dall’agguerrita concorrenza dei club campani come il Circolo Nautico Posillipo e il Canoa Club Napoli, oltre alle formazioni “metropolitane” della Canottieri Eur e dell'droscalo Club Milano. Dalle isole arrivano squadre ben rodate come la Canottieri Icnusa, il Club Nautico Marina San Nicola ed il CUS Catania; mentre ci si aspetta grande motivazione per le due neopromosse: CUS Bari e Canottieri Comunali Firenze.

La giornata, organizzata dalla Canottieri Eur nel rispetto del protocollo anti-contagio, vedrà il fischio d’inizio alle ore 09:00 di sabato 5 settembre. Nel corso del weekend tutti i risultati live e in costante aggiornamento saranno pubblicati alla pagina https://canoapolo.ficr.it in modo tale da poter seguire anche a distanza, attraverso dati e statistiche aggiornate, gli scontri della prima giornata della massima serie.