Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo.

 Visualizza la Privacy Policy Approvo

SERIE A: CHIAVARI AL COMANDO DOPO LA SECONDA GIORNATA, ESORDIO AL FEMMINILE

images/2021_news/polo_2021/large/Bellini.jpg
CANOA POLO

Va in archivio la seconda giornata del Campionato di Serie A di canoa Polo, in scena sabato 29 e domenica 30 maggio tra l’Idroscalo di Milano e Cefalù (PA), rispettivamente per i raggruppamenti Nord e Sud. 

La classifica vede al comando la Pro Scogli Chiavari con 24 punti ottenuti dalle nove partite giocate finora. Solo la Canottieri Eur esce illesa dal confronto con la squadra di capitan Bellini, che chiude la giornata con un totale complessivo di 8 vittorie ed una sola sconfitta. 

Due i punti che staccano i liguri dai vincitori del primo trofeo stagionale, i ragazzi della Polisportiva Canottieri Catania, fermi in seconda posizione a quota 22, seguiti a ruota da un Marina San Nicola in gran forma (18). A metà classifica con 16 punti staziona il Circolo Nautico Posillipo, seguito a parimerito dalla Canottieri Eur e dallo Jomar Club, entrambe a quota 15. Ancora in zona playoff l’Idroscalo Club (12) ed il Canoa Club Napoli (10), mentre nel limbo della zona salvezza troviamo la Can. Ichnusa (8) e il CUS Bari (4). In coda al gruppo la Can. Comunali Firenze (4) e la Pol. Nautica Katana (3). 

Tra i marcatori, si distingue Luca Bellini con 28 goal all’attivo ed il titolo di capocannoniere, mentre la miglior difesa è quella rappresentata da Francesco Giuseppe La Barbera per la Marina San Nicola. Il primato del velocista sulla prima palla va a Stefano De Baggis dell’Idroscalo Club.

La tappa meneghina ha registrato anche l’esordio della Serie A femminile. Confermati i valori emersi già in Coppa Italia con la Polisportiva Canottieri Catania a farla da padrona. Percorso netto per le siciliane che chiudono la prima giornata con 21 punti. La lotta per il posto d’onore è questione tra il Canoe Rovigo, a 16 punti,e il Circolo Canottieri Aniene, 15 punti. Il G.S. Canoa Catania si attesta a metà classifica (13 punti) davanti alla SC Ichnusa (9) e alla M.M. Nazario Sauro (6). In fondo alla classifica stazionano, invece, il Circolo Nautico Palermo (3) e la Pol. Nautica Katana (0). 

I team della massima serie al maschile torneranno in acqua il weekend del 12 e 13 giugno sul campo di Bacoli (Na) per la terza delle cinque giornate in calendario, mentre le ragazze saranno protagoniste delle partite di ritorno il prossimo 3-4 luglio nel porto di Catania.

Tutte le partite sono state trasmesse in diretta streaming sul canale YouTube della Federcanoa grazie alla supporto e alla collaborazione del Comune di Cefalù.

Risultati completi e classifiche su: https://canoapolo.ficr.it/